NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Audi, Volkswagen, Seat e Skoda al Motor Show 2014: le auto esposte

Audi, Volkswagen, Seat e Skoda al Motor Show 2014: le auto esposte
da in Audi, Motor Show Bologna 2016, Salone auto, Seat, Skoda, Volkswagen
Ultimo aggiornamento: Venerdì 05/12/2014 11:13

    E’ un gruppo Volkswagen presente al completo al Motor Show 2014, con la kermesse bolognese che prenderà il via il 6 dicembre e si concluderà il 14. Da Audi a Seat, da Volkswagen a Skoda, la gamma di modelli farà bella mostra sugli stand e nelle aree esterne di prova. Il marchio di Wolfsburg punterà l’attenzione sulla storia Golf, esponendo le sette generazioni che hanno caratterizzato gli ultimi 40 anni nel segmento delle berline compatte: da quella firmata Giugiaro, all’ultima serie sviluppata sul pianale Mqb.

    Volkswagen Polo Wrc

    Volkswagen significa anche impegno (e successi) nel motorsport, così accanto al prodotto di serie, spazio per la Polo Wrc, due volte iridata nel mondiale rally con Sebastien Ogier e per due volte vincitrice del titolo Costruttori.

    Audi: A3 bifuel e ibrida

    Spostandosi verso il segmento dei prodotti premium, Audi metterà a disposizione nell’area prove le A3 Sportback in versione bifuel a metano, la g-tron, e ibrida elettrica, la e-tron. Un’ottima occasione per toccare con mano la tecnologia e apprezzarne i benefici.

    Seat: Leon in tutte le salse

    Nel campo dell’alimentazione bifuel a metano è relativamente giovane il gruppo VAG, che però propone un’alternativa pressoché per chiunque, con la tecnologia Tgi disponibile oltre che su Golf anche su Seat Leon. La berlina del marchio spagnolo sarà la protagonista dello stand Seat, declinata in tutte le varianti: da quella a metano alla station wagon integrale ST 4-Drive, per proseguire con la all-road Leon X-Perience e la cattivissima Leon Cupra.

    Skoda, tocca alla nuova Fabia

    Anteprima nazionale anche per Skoda Fabia, un progetto del tutto nuovo, seppur sviluppato sul pianale della precedente generazione. L’utilitaria ceca svetta per l’offerta di spazio nel bagagliaio, da record in rapporto alle dimensioni, nonché per un bel impianto stilistico, fatto di geometrie, spigoli e linee semplici che convincono.

    361

    PIÙ POPOLARI