Auto a metano più vendute in Italia: classifica e foto

La classifica delle 10 auto a metano più vendute in Italia, dominano i gruppi Fiat e Volkswagen. Il mercato delle auto a gas naturale è in profonda crisi

da , il

    Auto a metano più vendute in Italia: classifica e foto

    La classifica delle auto a metano più vendute in Italia comprende modelli molto noti e popolari, fra i quali sono poche le variazioni. La top ten è un affare riservato tra i gruppi Fiat e Volkswagen. Tuttavia i numeri dicono che questa alimentazione se la passa molto male. Le vendite sono nettamente crollate, contestualmente alla forte crescita delle auto ibride. Il problema del tramonto delle auto a metano non dipende molto dalla tecnologia in sé ma da altri fattori. Sicuramente conta parecchio l’aumento dei modelli ibridi disponibili, soprattutto microibridi. D’altra parte le vendite delle auto a metano sono precipitate perché non ci sono più incentivi all’acquisto, le agevolazioni sul bollo auto sono abbastanza poche e in alcune città non le auto a metano non vengono nemmeno esentate dai divieti relativi alle zone a traffico limitato. Resta poi l’annoso problema delle stazioni di rifornimento: anche se negli ultimi anni il loro numero è molto aumentato, ci sono ancora parecchie zone d’Italia dove è quasi impossibile rifornirsi. Aggiungiamo anche le prestazioni molto scarse di quando si marcia con questa alimentazione. La forte differenza di prezzo d’acquisto rispetto alle auto a benzina rende quindi convenienti tali veicoli solo quando si hanno percorrenze annue molto elevate, pari se non superiori a quelle tipicamente da diesel. Il destino delle auto a metano, cioè le auto a gas naturale, sembra quindi segnato. Un vero peccato, perché da un punto di vista dell’inquinamento il metano è ancora il combustibile tradizionale più pulito e consente, in determinate condizioni, notevoli risparmi. Ma ora leggiamo la classifica delle auto a metano più vendute in Italia.

    Le auto a metano più vendute in Italia: classifica delle top 10

    I dati sono impietosi. Nel 2017 le vendite delle auto a metano in Italia sono bruscamente crollate. Le immatricolazioni di autovetture (esclusi quindi i veicoli commerciali) sono state 32.746, pari ad un calo del 25,4%. Nello stesso periodo le auto ibride sono salite del 71%. In altri termini, nel 2017 in Italia si è venduto circa il doppio di auto ibride rispetto a quelle a metano. A loro volta le ibride sono circa la metà delle auto a GPL, che sono circa 5 volte meno delle auto a benzina, le quali sono circa la metà delle auto diesel.

    In termini di quote di mercato, le auto a metano contano per l’1,6%, le ibride per il 3,4%, GPL per il 6,5%, benzina 31,6% e diesel 56,7%. Le auto elettriche sono del tutto irrilevanti, sempre con una quota dello 0,1%. E ora elenchiamo la classifica delle 10 auto a metano più vendute in Italia. Un altro dettaglio da non trascurare sulle cause del crollo delle vendite: non esistono SUV o crossover a metano, cioè la carrozzeria che oggi tutti vogliono, a prescindere dalle altre considerazioni. Mentre tra le ibride, 5 delle prime 10 sono crossover.

    10 – AUDI A3 G-TRON

    auto a metano più vendute in Italia

    Oltre ai progetti sull’elettrificazione, Audi non trascura l’alimentazione a metano. E’ uno dei rarissimi costruttori a proporre auto a metano con prestazioni quasi sportive, almeno sui modelli superiori. Inoltre in Germania investe sulla produzione di metano sintetico. La media Audi A3 G-Tron si basa sul motore 1.4 TFSI da 110 cavalli e conta in listino ben otto allestimenti. Prezzi da 27.200 a 31.000 euro. Le vendite sono tuttavia crollate come quelle dell’intero mercato: 700 unità, un calo del 92%. Conserva la decima posizione.

    9 – FIAT 500L NATURAL POWER

    auto a metano più vendute in Italia

    La Fiat 500L è una delle auto più vendute in Italia in assoluto ed è stata anche recentemente rinnovata. Ma non si sfugge al tracollo dell’alimentazione a metano. Vendute 1.094 unità nel 2017, in calo del 79%, perde anche due posizioni in classifica. Il motore è il particolare bicilindrico di casa Fiat 0.9 TwinAir turbo da 86 cavalli, guidabile dai neopatentati. Due allestimenti, prezzi di 22.070 e 23.520 euro.

    8 – FIAT QUBO NATURAL POWER

    auto a metano più vendute in Italia

    Il multispazio torinese ai limiti del veicolo commerciale ha il suo pubblico affezionato, grazie all’estrema praticità e spazio notevole in dimensioni compatte. Infatti le vendite sono calate “solo” del 23%, 1.331 unità, sufficienti a conservare l’ottava posizione. Motore 1.4 da 77 cavalli, guidabile dai neopatentati. Due allestimenti, prezzi di 17.890 e 19.290 euro.

    7 – SEAT LEON TGI

    auto a metano più vendute in Italia

    La Seat Leon è un’auto di sostanza e design con un buon rapporto qualità prezzo, quindi piace. Anche le vendite a metano sono rimaste sostanzialmente stabili, il che è quasi un record visti i tempi. Immatricolate 1.402 unità, un calo del 6% che consente di salire di due posizioni in classifica. Motore 1.4 da 110 cavalli, disponibile anche con cambio automatico a doppia frizione DSG. Sei allestimenti, prezzi da 23.350 a 27.000 euro.

    6 – LANCIA YPSILON ECOCHIC

    auto a metano più vendute in Italia

    Una vera e propria macchina da incassi nelle altre alimentazioni, la Lancia Ypsilon ha perso appeal nella sua versione a metano, come quasi tutte le altre auto, del resto. Un calo del 76% in quella che costituisce generalmente un bestseller è decisamente esplicativo. Vendute 1.410 unità, persa anche una posizione in classifica. Motore 0.9 TwinAir da 80 cavalli, quattro allestimenti, prezzi da 17.140 a 19.440 euro.

    5 – SKODA OCTAVIA G-TEC

    auto a metano più vendute in Italia

    Decisamente in controtendenza, una vera e propria eccezione. La Skoda Octavia, complice la nuova serie, è cresciuta nelle vendite anche a metano, e nemmeno di poco: il 37%, totalizzando 3.176 immatricolazioni che le hanno fatto guadagnare una posizione in classifica. Motore 1.4 TSI da 110 cavalli, disponibile anche con cambio automatico a doppia frizione DSG; carrozzeria berlina o station wagon. Sei allestimenti per la berlina, prezzi da 24.360 a 29.010 euro; cinque per la Wagon, prezzi da 24.490 a 29.140 euro.

    4 – FIAT PUNTO NATURAL POWER

    auto a metano più vendute in Italia

    Qualsiasi altro modello non sarebbe mai arrivato a 25 anni di carriera senza sostanziali rinnovamenti (a parte il Maggiolino Volkswagen e la Fiat 124 sovietica). Invece la Fiat Punto è ancora qui, almeno in Italia. Tuttavia è veramente giunto il momento di andare in pensione. Lo dicono i numeri su tutte le alimentazioni, ovviamente il metano non fa eccezione. Il calo del -54% è significativo, solo 3.733 immatricolazioni. Però perde una sola posizione in classifica e conserva un incredibile quarto posto. Straordinaria. Motore 1.4 da 70 cavalli, guidabile dai neopatentati; allestimento unico, prezzo di listino 17.340 euro.

    3 – VOLKSWAGEN UP! ECO

    auto a metano più vendute in Italia

    Un’altra eccezione che conferma la regola. La Volkswagen up!, la più piccola delle auto di Wolfsburg, vanta vendite in crescita nell’alimentazione a metano. Si tratta di 3.773 immatricolazioni, +17%, abbastanza per guadagnare una posizione in classifica. Motore 1.0 aspirato da 68 cavalli, guidabile dai neopatentati. Sei allestimenti, prezzi da 13.250 a 16.650 euro.

    2 – VOLKSWAGEN GOLF TGI

    auto a metano più vendute in Italia

    Nemmeno la regina d’Europa può resistere al crollo del metano. La Volkswagen Golf TGI, nonostante sia venduta ad un prezzo inferiore alla versione diesel di pari potenza e allestimento, è precipitata nelle vendite del 57%. Le sue 5.937 immatricolazioni sono comunque sufficienti a mantenerla largamente in seconda posizione, anzi si avvicina alla vetta. Carrozzeria a tre o cinque porte, berlina o station wagon. Motore 1.4 turbo da 110 cavalli, anche con cambio automatico a doppia frizione DSG. Prezzi da 23.250 a 28.800 per la berlina, da 23.900 a 29.450 per la Variant.

    1 – FIAT PANDA NATURAL POWER

    auto a metano più vendute in Italia

    Che la Fiat Panda sia in testa ad una classifica italiana va quasi dato per scontato. Ma se perfino la regina assoluta delle vendite italiane è crollata del 66% nella versione a metano, vuol dire che proprio non c’è più nulla da fare per questa alimentazione, salvo pesanti interventi normativi, poco probabili. Le immatricolazioni sono 6.788, erano 11.251 l’anno precedente. Motore bicilindrico 0.9 turbo da 80 cavalli, guidabile dai neopatentati. Due allestimenti, prezzi di 16.000 e 17.100 euro.