Auto ad idrogeno: al Nurburgring la prima prova

da , il

    Nissan X-Trail

    Balzo in avanti della ricerca sulle auto con propulsione ad idrogeno, un esempio? La Nissan X-Trail a celle a combustibile in prova; risultato, chi pensava di vedere incerta e sbuffante la vettura in un improvvisato Test Drive, dovrà ricredersi eccome, visto che la particolare autromobile che non sfrutta alcun carburante tradizionale è stata vista correre addirittura al Nurburgring.

    Ma c?è di più, all?ormai celeberrimo circuito tedesco, la vettura ha coperto i quasi 21 chilometri di tracciato, in poco meno di 12 minuti; un record per un?auto del genere, oltretutto è la prima vettura ad essere stata provata in una simile pista.

    C?è da ricordare che parliamo di una concept car costruita attualmente ad uso sperimentale, sarebbe anche impossibile per i i più acquistarla, visto che il prototipo costa un milione e trecentomila euro così come è allestita, ovvero, con un motore elettrico che viene alimentato da fuel cell ad idrogeno compresso nei serbatoi.

    Questo il commento di chi l?ha guidata, ovvero il pilota Frank Eickolt, “Nonostante alcuni tratti in collina davvero impegnativi, la velocità della vettura è stata impressionante e lo sarebbe stata ancora di più se non ci fosse stata la pioggia: sicuramente saremmo scesi di 30 o 40 secondi”.

    Inutile dire che la vettura ha impatto zero riguardo alle emissioni inquinanti, basti ricordare che i prodotti della combustione sono rappresentati da solo vapor d?acqua, resta il fatto che parliamo di un?auto che eroga 120 cavalli di potenza con una velocità massima di 150 km/h; troppo poco per i tecnici, più che sufficienti, invece per l?uso comune, ma al Nurburgring siamo abituati ad assistere a ben altro!