Auto d’epoca all’asta: Dual-Ghia del 1957

Auto d’epoca all’asta: Dual-Ghia del 1957

Un raro esemplare di Dual-Ghia cabrio del 1957 sarà in vendita nel corso dell'asta organizzata il 12 marzo da RM Auctions ad Amelia Island, in Florida

da in Auto d'epoca, Cabrio e spider
Ultimo aggiornamento:

    dual ghia asta

    Un raro esemplare di Dual-Ghia del 1957 sarà battuto all’asta il 12 marzo nel corso dell’evento organizzato da RM Auctions ad Amelia Island, in Florida. Solo 117 esemplari di quest’auto d’epoca vennero prodotti ed è quindi un modello estremamente prezioso per i collezionisti. Il prezzo stimato alla fine dell’asta dovrebbe aggirarsi tra i 250.000 e i 350.000 dollari (l’esemplare nuovo fu pagato 7.920 dollari). Nella sua bella livrea bianca con interni e capote rossi questa elegante cabrio farà bella mostra di sé tra le varie auto storiche vendute quel giorno.

    «Data l’eccellente qualità del restauro effettuato sull’auto d’epoca – spiega la casa d’aste – questa Dual-Ghia potrebbe essere uno degli esemplari meglio conservati di una gamma che è stata estremamente esclusiva sin dalla sua introduzione, più di 50 anni fa. All’epoca si diceva che chi comprava una Rolls-Royce lo faceva perché non poteva permettersi una Dual-Ghia».

    dual ghia interni
    L’auto è frutto della collaborazione tra il costruttore americano Dual e la carrozzeria italiana Ghia. Ha un motore 5.2 D-500 V8 da 230 cv, la trasmissione automatica Chrysler Powerflite, sospensioni anteriori indipendenti e quattro freni a tamburo.

    La potenza del motore di questa auto d’epoca è abbinata all’inconfondibile stile italiano, che si nota nella linea della Dual-Ghia e nell’eleganza degli interni, coperti da selleria rossa e bianca con volante e pannelli delle portiere in tinta. Molti elementi dell’abitacolo sono stati restaurati all’aspetto originale, così come il sistema di scarico e parti del cofano.

    333

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Auto d'epocaCabrio e spider
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI