Auto da film: il furgone GMC Vandura dell’A-Team [FOTO]

Auto da film: il furgone GMC Vandura dell’A-Team [FOTO]

Aspetto aggressivo e facilmente riconoscibile per il furgone GMC dell'A-Team, con un poderoso motore a benzina 5,7 litri di cilindrata

da in Auto dei film, GMC, Minivan
Ultimo aggiornamento:

    Questa settimana per la nostra rubrica dedicata alle auto del cinema non parleremo di una supersportiva, ma del furgone più riconoscibile tra tutti quelli apparsi sul grande e sul piccolo schermo: il GMC dell’A-Team. Reso famoso dalla serie TV prodotta dal 1983 al 1987, è ricomparso anche sul set dell’adattamento cinematografico del 2010, seppur per poche sequenze. Durante tutte le cinque stagioni del telefilm è il mezzo di trasporto prediletto dell’A-Team, un gruppo di ex-militari ricercati per un crimine che non hanno commesso e che decidono quindi di rendere disponibile la propria esperienza come mercenari. Già nel telefilm è spesso sottolineato l’attaccamento morboso che P.E. Baracus ha nei confronti del suo furgone, e nella pellicola del 2010 tutto ciò viene confermato. La personalizzazione degli esterni è piuttosto curata: l’intera fiancata è solcata da una striscia rossa che divide la carrozzaeria in parte inferiore (di colore nero) e parte superiore, inizialmente nera e poi grigia scura nel corso delle stagioni successive. Sono poi distintivi i cerchi sportivi della American Racing da 15″ verniciati di rosso che ben si intonano con lo spoiler posteriore. A completare il ‘tuning’ ci sono poi dei fari aggiuntivi montati sul tetto e il parabufali anteriore.

    vaninside
    Il furgone di partenza utilizzato durante le riprese del telefilm è un GMC Vandura serie G del 1983. In realtà è molto difficile distinguere l’annata del modello, visto che la terza generazione di questo veicolo americano è stata prodotta con ben poche modifiche dal 1971 al 1995. Il GMC Vandura aveva anche un gemello marchiato Chevrolet, che si chiamava semplicemente Van e a parte griglia e logo frontale presentava le stesse caratteristiche estetiche e meccaniche. Per cercare di soddisfare una più vasta clientela furono realizzate anche delle varianti cabinate e attrezzate da camper. Quello che certamente impressiona è sapere che un simile furgone fosse proposto con poderosi motori a benzina.
    new a team van2
    Il GMC dell’A-Team è infatti spinto da un 5,7 litri V8 Chevrolet da 210 cavalli e 407 Nm, un esempio perfetto di propulsore americano dalla cilindrata sconfinata correlata ad una potenza non all’altezza.

    A partire dal 1982 la General Motors, proprietaria sia di GMC che di Chevrolet, per garantire minori consumi affiancò anche il 6,2 litri V8 diesel, prodotto poi fino al 1993. Lo schema meccanico era con motore anteriore, posto davanti all’abitacolo, e trazione posteriore. La trasmissione era automatica a 4 rapporti con overdrive. Da segnalare che durante le riprese della serie TV furono allestiti 6 GMC Vandura. I due soli esemplari rimasti sono di proprietà del produttore Stephen J Cannell e del Cars of the Stars Motor Museum di Keswick (Regno Unito). Come già visto per molte altre auto apparse sul grande o sul piccolo schermo, nel corso degli anni c’è stato un costante fiorire di repliche più o meno fedeli che hanno reso omaggio all’indimenticabile veicolo guidato da P.E. Baracus.

    522

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Auto dei filmGMCMinivan
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI