Auto elettrica: Bluecar Bollorè prossima alla vendita

Auto elettrica: Bluecar Bollorè prossima alla vendita

Dopo tanto tempo e tanti progetti sembra che la Bluecar firmata da Bollorè e da Pininfarina debba vedere la luce del giorno

da in Auto Elettriche, Auto Ibride, City car, Pininfarina
Ultimo aggiornamento:

    Bollorè

    Al salone di Parigi abbiamo ammirato la concept-car elettrica denominata “B0”, realizzata da Pininfarina e Vincent Bollorè. Esempio concreto di vettura elettrica, per la quale era atteso il debutto a fine 2009. Dopo varie vicissitudini, il progetto si era fermato. Ma non l’idea di continuare nel solco delle vettura alimentata ad energia elettrica. Il progetto in questione è, da molti, considerato la vera e propria frontiera dell’automobile, imprescindibile per il futuro delle nostre città.

    Sebbene la discussione intorno alla propulsione elettrica si stia scaldando, specie in questo ultimo periodo, tuttavia le case d’auto ci credono più di prima. Ciononostante emergono dei problemi di natura esclusivamente politica, visto che la tecnologia comincia a dimostrare l’effettiva efficienza della auto spinte da motori elettrici.

    Per questo, Bollorè e Pininfarina continuano, senza soste, nel completamento del progetto e, presto, a loro dire, il progetto si trasformerà in una vera e propria automobile, visibile in concessionaria. I lettori stessi ci chiedono costanti notizie circa quest’auto elettrica. Ebbene, secondo alcune indiscrezioni, il suo lancio sarebbe stato rimandato al 2011 a causa delle attuali difficoltà finanziare dell’atelier italiano ma, allo stesso tempo, emergono nuovi dettagli sulla versione di serie della “B zero”.

    Il suo prezzo sarà inferiore ai 35.000 €, anche se è probabile che la formula di vendita sarà quella del comodato d’uso.

    Inoltre, il motore elettrico, capace di potenze nell’ordine dei 50kw e di 250km di autonomia, grazie alle batterie al Litio-Metal-Polimeri, permetterà di raggiungere i 130 km/h, con una accelerazione 0-60 km/h in 6,3 secondi. L’obiettivo è quello di arrivare a 10mila vetture all’anno. Lo stesso Vincent Bollorè ha detto che sono circa 8 mila gli ordini per la Bluecar ed ha aggiunto che si stanno completando i crash test. Quindi, entro la fine dell’estate, inizieranno le consegne.

    356

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Auto ElettricheAuto IbrideCity carPininfarina Ultimo aggiornamento: Domenica 05/07/2015 10:20
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI