Auto elettrica Nemesis su base Lotus Exige

Auto elettrica Nemesis su base Lotus Exige

La Nemesis è una vettura elettrica costruita su base Lotus Exige

da in Auto Ecologiche, Auto Elettriche, Lotus, Lotus Exige, Meccanica automobilistica, Mondo auto, Motori auto
Ultimo aggiornamento:

    Auto elettrica nemesis lotus exige frontale

    La Nemesis è una vettura elettrica costruita sulla base della Lotus Exige. L’idea è venuta in mente ad un imprenditore inglese che ha voluto commissionare, ad un collegio di ingegneri, il progetto. La scelta è caduta su di una vettura sportiva che è nel cuore degli automobilisti anglosassoni: la Lotus. Il modello scelto, per portare a compimento la volontà del 48enne Dale Vince, è stato quello della Exige. Innanzitutto, i tecnici sono intervenuti sulla piattaforma, allungandola di 9 centimetri. Ciò fatto per inserire il motore elettrico al posto di quello termico.

    In aggiunta hanno posizionato il pack delle batterie, utilizzate per alimentare il propulsore della Nemesis, la nuova vettura nata dal pianale della Exige.

    L’imprenditore ha ricevuto un incentivo dal governo britannico di 400.000 sterline, pari a circa 470.000 euro al cambio attuale.

    Auto elettrica nemesis lotus exige ricarica
    I fondi sono stati erogati per il fatto che il governo inglese, in questo periodo, sta avviando una campagna a favore dei privati cittadini per sostenere la mobilità ecocompatibile ed utilizzarla pienamente nella propria città. Alla fine ne è venuta fuori una vettura velocissima, con anima da vera supercar. La sua accelerazione, infatti, da 0-160 km/h è di 8,5 secondi, mentre la sua velocità massima è di 217 km/h.

    Auto elettrica nemesis lotus exige trequarti
    Con una ricarica di energia elettrica, la Nemesis riesce a percorrere anche la bellezza di 241 km. Il tempo necessario per potere ricaricare le batterie varia dalle 2 ore, con impianto elettrico al alte capacità, fino alle 8-9 ore di ricarica, con una rete elettrica standard. È chiaro che la Nemesis sarà un esemplare unico.

    366

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Auto EcologicheAuto ElettricheLotusLotus ExigeMeccanica automobilisticaMondo autoMotori auto
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI