Auto elettrica: Nissan e Renault insieme in Germania

La casa costruttrice giapponese Nissan si è unita a Renault e al fornitore di energia tedesco RWE Efficiency per la promozione e lo sviluppo della mobilità elettrica in Germania, con le auto Nissan Leaf, Renault Fluence ZE e Renault Kangoo ZE

da , il

    Nissan Leaf

    Nissan ha annunciato che si unirà a Renault per lo sviluppo della mobilità elettrica in Germania, in collaborazione con il fornitore di energia tedesco RWE Efficiency. Si consolida così l’impegno del gruppo Nissan-Renault, già firmatario di un simile accordo in Italia. La joint-venture franco-giapponese ha tra i suoi obiettivi primari quello di produrre, per prima, un’auto elettrica destinata al consumo di massa, e per questo stanno promuovendo i propri modelli, Nissan Leaf, Renault Fluence ZE e Renault Kangoo ZE.

    «Con Nissan – ha affermato Carolin Reichert, responsabile del progetto E-Mobility di RWE Efficiency – abbiamo aggiunto un altro importante partner che contribuirà al successo della mobilità elettrica in Germania». L’azienda si è impegnata a installare circa 1.000 punti di ricarica entro la fine di quest’anno, soprattutto nelle aree di Berlino e della Ruhr.

    Per la fine del 2010 è previsto il lancio della Nissan Leaf. Dall’anno prossimo, quando arriveranno sul mercato anche la Renault Fluence ZE e la Renault Kangoo ZE, la rete di stazioni di ricarica sarà estesa ulteriormente. «Puntiamo a sviluppare il mercato per i veicoli elettrici in Germania», ha dichiarato Pierre Loing, vicepresidente Product Strategy and Planning di Nissan.

    Parlando della vettura elettrica giapponese, la Leaf è alimentata da batterie agli ioni di litio da 90 kWh ed il suo motore elettrico sviluppa una potenza di 108cv. L’autonomia delle batterie è di circa 160 km e la vettura sarà acquistabile a partire da 32.939 Euro.