NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Auto elettriche: negli Stati Uniti boom entro il 2030

Auto elettriche: negli Stati Uniti boom entro il 2030

Uno studio dell'Università della California ipotizza che nei prossimi anni gli Stati Uniti saranno protagonisti di un vero e proprio boom del mercato delle auto elettriche: entro il 2030 le vendite dovrebbero aumentare fino ad arrivare a un incremento pari all'86%

da in Auto Elettriche, Mercato Auto, Mondo auto
Ultimo aggiornamento:

    Boom di auto elettriche negli USA

    Un recente studio dell’Università della California ipotizza che nei prossimi anni gli Stati Uniti saranno protagonisti di un vero e proprio boom del mercato delle auto elettriche: secondo la previsione dei ricercatori, entro il 2030 le vendite dovrebbero aumentare fino ad arrivare a un incremento pari all’86% della quota attuale.

    L’auto elettrica, infatti, rappresenterà un forte risparmio per i consumatori, sia in termini di prezzo d’acquisto più basso, sia per costi di mantenimento più contenuti rispetto ai veicoli tradizionali.
    E per le aziende produttrici è di sicuro uno dei prodotti su cui puntare per superare una fase di stallo nelle vendite: gli investimenti previsti sono di oltre trecento miliardi di dollari nei prossimi venti anni.

    La netta affermazione dell’auto elettrica sul mercato a stelle e strisce sarebbe quindi conseguenza della forte crisi economica in atto, più che di una riscoperta coscienza ecologica, anche se il “risparmio” che si avrebbe dalla riduzione dell’inquinamento è quantificabile, sempre secondo le previsioni dell’Università della California, in oltre duecento miliardi di dollari.Tutto questo però a condizione che le batterie non siano di proprietà dell’automobilista,che così non deve preoccuparsi personalmente di cambiarle una volta terminato il loro ciclo di vita.Molte aziende statunitensi stanno già studiando dei piani per offrire ai propri clienti soluzioni interessanti; come, per esempio, l’acquisto di batterie che vanno “a miglia” (un po’ come le tariffe flat di Internet e telefono) o la loro sostituzione in caso di viaggi più lunghi o in condizioni particolari.

    310

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Auto ElettricheMercato AutoMondo auto
    PIÙ POPOLARI