Auto elettriche: “non sono così verdi”

Auto elettriche: “non sono così verdi”

Secondo l'Economist le auto elettriche non sono così ecologiche come vogliono farci credere

da in Auto Ecologiche, Auto Elettriche, Curiosità Auto, Mondo auto
Ultimo aggiornamento:

    auto elettrica economist

    A dirlo è l’Economist, che boccia senza pensarci due volte quella che noi tutti consideriamo la nuova frontiera dell’ecologia privata. L’auto elettrica “sta arrivando” da anni ormai, ma secondo l’autorevole settimanale inglese è meglio che torni indietro. “La storia che vi raccontano i produttori” ci mette in guardia la rivista “è ingannevole“.

    Peccato che ci vorrà del tempo per scoprire che l’auto elettrica in realtà è una bufala colossale.

    Ma dove sta l’inceppo di un progetto che sembra filare liscio come l’olio? Da dove arriva l’inquinamento se non dal tubo di scarico (che non c’è nelle vetture elettriche)? Semplice, dalle stesse centrali che generano l’elettricità necessaria per ricaricarle. Il passaggio dell’energia dal generatore al nostro garage non è privo di costi, come potremmo ingenuamente pensare.
    Tutto dipende da quanto queste centrali sono eco-compatibili (a carbone, idroelettriche, nucleari).

    In secondo luogo siamo troppo creduloni sulla storia dell’autonomia.

    Va bene che tutti noi la maggior parte delle volte compiamo brevi percorrenze, soprattutto per muoverci quotidianamente all’interno della nostra città.

    Ma se solo cominciamo a contare tutti i dispositivi che consumano corrente elettrica – aria condizionata, autoradio etc. – e carichiamo la vettura per un weekend fuoriporta, scopriamo che l’autonomia effettiva di un’auto elettrica potrebbe essere ben distante da quella dichiarata.

    265

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Auto EcologicheAuto ElettricheCuriosità AutoMondo auto
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI