Auto elettriche, parcheggio gratuito in Olanda

Auto elettriche, parcheggio gratuito in Olanda

Le auto elettriche ad Amsterdam non pagheranno il parcheggio

da in Auto Ecologiche, Auto Elettriche, Curiosità Auto, Mondo auto
Ultimo aggiornamento:

    auto elettriche parcheggio gratuito

    Le auto elettriche ad Amsterdam non pagheranno il parcheggio. Lo hanno stabilito le istituzioni locali per promuovere la diffusione din questo tipo di vetture. Acquistandone una si ha diritto ad un parcheggio su strada gratuito nei pressi della propria abitazione, con annessa colonnina di ricarica costruita a carico del comune. Non solo, quest’ultima eroga elettricità gratuita, prodotta con fonti rinnovabili. Una proposta molto invitante, che nella città olandese sarà apprezzata ancora di più per via del problema relativo ai parcheggi che sono davvero molto scarsi e costosi.

    Quello pensato dalla’mministrazione è probabilmente il metodo più convincente possibile. Il progetto è iniziato nel 2009 con un investimento per 200 posti da esaurire nel 2012. L’obiettivo è stato però raggiunto con anticipo così il piano è stato rilanciato per altri 1000 parcheggi attrezzati. Il Comune di Amsterdam vorrebbe arrivare ad avere un parco circolante con almeno il 5% delle auto a propulsione elettrica, che vuol dire almeno 10.000 auto. Amsterdam ha speso 5 milioni di euro per questi parcheggi e ne sono stati stanziati altri 3 milioni per incentivare le compagnie locali a utilizzare le auto elettriche per le loro flotte aziendali.


    Questa situazione è molto favorevole anche per le case automobilistiche, come per Nissan che ha scelto la capitale dei Paesi Bassi per il lancio europeo della Leaf, che sarà in vendita sul mercato olandese da marzo. Anche Mitsubishi e Peugeot hanno iniziato a vendere le auto elettriche dall’inizio dell’anno. La volontà è anche quella di coinvolgere nell’iniziativa le vetture ibride, ma devono prima raggiungere un’autonomia di 60 km con la propulsione elettrica.

    316

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Auto EcologicheAuto ElettricheCuriosità AutoMondo auto
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI