Auto elettriche più vendute in Italia: classifica e foto

La classifica delle auto elettriche più vendute in Italia conferma la leadership dell'alleanza Renault-Nissan nel settore. Aumentano le vendite ma i numeri restano molto piccoli

da , il

    Auto elettriche più vendute in Italia: classifica e foto

    La classifica delle auto elettriche più vendute in Italia va letta correttamente: il mercato delle auto a batteria ha registrato una crescita del 38%, un dato secondo solo a quello delle ibride. Tuttavia parliamo di numeri sempre molto bassi. Se i modelli ad alimentazione tradizionale si misurano in decine di migliaia, le vendite delle auto a zero emissioni si contano in decine. La quota di mercato è impietosa: sempre lo 0,1%. Si tratta di 1.945 immatricolazioni di auto elettriche, contro un totale di 1.988.470 auto vendute in Italia. Le ragioni di questo mancato sviluppo delle auto elettriche in Italia sono tante e molto note: su tutte, la scarsa autonomia, i lunghi tempi di ricarica delle batterie, i pochi punti di ricarica, la quasi inesistente possibilità di ricaricare le batterie nei condomini, che costituiscono la quasi totalità degli edifici esistenti nelle città, cioè i luoghi dove le auto elettriche sono più utili. E non dimentichiamo i prezzi di acquisto altissimi. Attualmente le auto elettriche vendute in Italia sono acquistate quasi esclusivamente da aziende ed enti pubblici, gli unici con mezzi e spazi adatti a gestire veicoli di questo tipo. Tuttavia qualcosa si sta muovendo anche da noi a livello di infrastruttura. Sono state installate alcune centinaia di colonnine pubbliche per la ricarica rapida a distanze strategiche per coprire buona parte della rete autostradale e molte altre sono previste nei prossimi anni. Non è molto ma è già un utile primo passo. Ora leggiamo la classifica delle 10 auto elettriche più vendute in Italia.

    le auto elettriche più vendute in italia: classifica delle prime 10

    Le auto elettriche più vendute in Italia (corrispondono grosso modo anche a quelle più vendute nel resto del mondo) parlano queste lingue: giapponese, francese, tedesco e inglese (accento americano-californiano). I produttori sono più o meno sempre gli stessi. La quasi totalità delle auto elettriche più vendute è composta da city car con poche eccezioni. Leggiamo quindi la classifica delle auto elettriche più vendute in Italia.

    10 – SMART FORFOUR ELECTRIC DRIVE

    auto elettriche più vendute in Italia

    La Smart Forfour ad alimentazione elettrica è una novità del 2017, come la sorella Fortwo. Tra l’altro, fra pochi anni tutte le Smart prodotte saranno esclusivamente elettriche. Ne sono state immatricolate 36 unità, sufficienti a farla entrare nella top ten di questa particolare classifica. Motore da 82 cavalli, guidabile dai neopatentati. Autonomia dichiarata 155 Km. Velocità massima 130 Km/h. Prezzo 24.656 euro.

    9 – VOLKSWAGEN E-GOLF

    auto elettriche più vendute in Italia

    La Volkswagen Golf piace e si vende sempre. Anche, con le dovute proporzioni, quando è elettrica. Le 38 unità immatricolate nel suo primo anno completo di commercializzazione la fanno entrare in top ten al nono posto. Motore da 136 cavalli, velocità massima 150 Km/h. Autonomia dichiarata 300 Km nei test di omologazione, 200 Km in condizioni reali. Prezzo 39.600 euro.

    8 – VOLKSWAGEN E-UP!

    auto elettriche più vendute in Italia

    Era naturale che la piccola city car tedesca acquisisse prima o poi una versione elettrica. La Volkswagen e-Up! resta stabile nelle immatricolazioni, ben 55. Una sola unità in meno le ha fatto perdere una posizione in classifica. Motore da 82 cavalli, guidabile dai neopatentati, velocità massima 130 Km/h. Autonomia 160 Km. Prezzo 28.100 euro.

    7 – CITROËN C-ZERO

    auto elettriche più vendute in Italia

    La Citroën C-Zero è sul mercato da parecchi anni e paga la sua età. Le vendite sono cadute del 77%, un modello in via di pensionamento. Immatricolate 82 unità, tre posizioni perse in classifica. Motore da 67 cavalli, guidabile dai neopatentati; velocità massima 130 Km/h. Autonomia 150 Km. Prezzo 30.741 euro.

    6 – BMW I3

    auto elettriche più vendute in Italia

    La BMW I3 è un’auto premium, come tutte quelle prodotte dalla casa bavarese. Forma da monovolume, molto compatta, design originale. Recentemente rinnovata, è salita del 31% con 132 immatricolazioni, ma scende di una posizione in classifica. Motore da 170 cavalli, velocità massima 160 Km/h. Autonomia dichiarata 200 Km. La BMW I3 è unica nel panorama delle auto elettriche, perché ha anche una versione con range extender. Una soluzione molto intelligente e pratica per evitare il rischio di rimanere a terra all’improvviso senza la possibilità di rifornirsi. Infatti dispone di un piccolissimo motore a benzina da 650 cc, il quale non è collegato alla trasmissione, ma serve unicamente a ricaricare la batteria quando il livello di energia residua scende a livelli critici. Prezzi da 39.150 a 47.500 euro.

    5 – SMART FORTWO ELECTRIC DRIVE

    auto elettriche più vendute in Italia

    Appena arrivata, già ha avuto successo. La Smart Fortwo è una vettura che si presta alla perfezione all’alimentazione elettrica, infatti fra pochi anni l’intera produzione Smart sarà esclusivamente di questo titpo. Immatricolate 184 unità, entra direttamente in top ten al quinto posto. Motore da 82 cavalli, guidabile dai neopatentati. Autonomia dichiarata 160 Km. Velocità massima 130 Km/h. C’è anche cabrio. Prezzi da 23.920 a 34.987.

    4 – TESLA MODEL X

    auto elettriche più vendute in Italia

    Qui passiamo ad una categoria completamente diversa. Le Tesla sono auto di lusso ad alte prestazioni (compatibilmente con la durata delle batterie), essenzialmente delle supercar. Diversamente dagli altri costruttori che generalmente adattano alla diversa propulsione modelli tradizionali, le Tesla nascono esclusivamente per l’alimentazione elettrica. La Model X è un SUV a trazione integrale di grandi dimensioni (504 cm di lunghezza) e ha subito incontrato il favore dei facoltosi clienti. Vendute nel 2017 216 unità, balzo dal nono al quarto posto in classifica. Disponibili tre livelli di potenza del motore elettrico e di capacità delle batterie. Le configurazioni sono da 332, 422 e 772 cavalli, velocità massima di 210 Km/h per la prima e 250 per le altre due. La versione più potente è capace di un’accelerazione 0-100 in 3,1 secondi. La casa dichiara autonomie da 417 a 565 Km tra le varie versioni, ma ad una velocità costante di soli 105 Km/h. Ovviamente, se si gioca a fare le drag races, la carica si esaurirà molto rapidamente. Prezzi di 93.940, 113.990 e 160.391 euro.

    3 – TESLA MODEL S

    auto elettriche più vendute in Italia

    La Tesla Model S è una berlina extralusso di grandi dimensioni (498 cm). Sul mercato da diversi anni, la sua crescita è sempre sostenuta: 18%, pari a 266 unità, scende di una posizione. Sul discorso di autonomia e prestazioni, valgono le stesse considerazioni della Model X. Qui abbiamo due livelli di potenza e due di capacità batterie: 332 cavalli e 75 KWh (225 Km/h di velocità massima), poi 539 cavalli e 100 KWh (250 Km/h). Della seconda esiste anche la versione Performance, capace di ottenere uno scatto 0-100 in 2,7 secondi. L’autonomia con una carica, calcolata alla velocità di 100 Km/h, è dichiarata in 466, 594 e 572 Km sulle rispettive versioni. Prezzi: 87.140, 110.590 e 150.990 euro.

    2 – RENAULT ZOE

    auto elettriche più vendute in Italia

    La nuova serie ha dato un certo impulso alle vendite della piccola Renault Zoe, classica utilitaria cittadina ma non striminzita city car (408 cm). Immatricolate 319 unità, crescita del 34%, una posizione guadagnata. Motore da 92 cavalli, guidabile dai neopatentati. Con la nuova batteria da 90 KWh l’autonomia dichiarata è salita a 400 Km nei test di omologazione. Sono disponibili quattro allestimenti. Sulla Renault Zoe è possibile scegliere se acquistare il veicolo con batteria di proprietà oppure con batteria a noleggio (la versione si chiama Flex). Naturalmente nel secondo caso il prezzo d’acquisto è notevolmente inferiore, poi si deve aggiungere il canone mensile per la batteria. La possibilità è molto interessante, poiché permette di abbassare l’esborso iniziale, avere sempre batterie fresche e, per questo motivo, il valore residuo del veicolo sul mercato dell’usato sarà certamente superiore. I prezzi vanno da 23.300 a 31.200 euro per la formula Flex, da 31.300 a 39.200 con batteria di proprietà.

    1 – NISSAN LEAF

    auto elettriche più vendute in Italia

    La Nissan Leaf è l’auto elettrica più venduta al mondo. Nella classifica italiana è sostanzialmente stabile (-2%), sono state immatricolate 464 unità. La nuova serie è stata presentata proprio in chiusura di 2017. Esprime un grande salto tecnologico, in particolare possibilità di frenare e accelerare nella maggior parte dei casi col solo pedale dell’acceleratore (il pedale del freno esiste ancora e serve per le emergenze). La nuova batteria da 40 KWh permette un’autonomia dichiarata di 378 Km (prima erano 250). Il motore ha 150 cavalli, 145 Km/h di velocità massima. I prezzi della nuova Leaf vanno da 33.070 a 41.360 euro.