Auto elettriche: Renault-Nissan costruisce un network di ricarica

Renault Nissan si allea con la catena alberghiera giapponese All Japan Ryokan per la diffusione dell'auto elettrica

da , il

    nissan renault auto elettriche

    Renault-Nissan si impegna per la diffusione dell’auto elettrica. Il tasto dolente non è il progresso tecnologico legato a efficienza e resistenza ma la diffusione e la adeguata distribuzione dei rifornitori. Sono le autorità a dover ovviare in primis alla carenza infrastrutturale. I privati però non aspettano che l’iniziativa pubblica cada miracolosamente dal cielo. Tra i primi ad agire in questo senso c’è Nissan che a questo fine si è alleata con l’associazione giapponese All Japan Ryokan.

    Le due realtà collaboreranno per diffondere l’auto elettrica in Giappone, e per mettere in atto pratiche pro-ambiente. Presso gli hotel affiliati all’associazione nipponica saranno installati impianti di ricarica per auto elettriche. In tal modo entrambe beneficeranno dalla cooperazione: Nissan e Renault avranno un fitto network di stazioni di ricarica – ben 18.000 strutture ricettive distribuiti in tutto il territorio nazionale – per le loro vetture elettriche e gli alberghi richiameranno clientela grazie al loro nuovo servizio.

    Sia il colosso automobilistico che la catena alberghiera avranno dalla loro anche un buon ritorno d’immagine. ?Gli sforzi dell’associazione All Japan Ryokan estenderanno l’autonomia di percorrenza degli EV e di conseguenza la possibilità d’impiego – ha commentato compiaciuto Toshiyuki Shiga, Chief Operating Officer di Nissan – Inoltre, l’iniziativa porterà a una maggiore consapevolezza delle caratteristiche ecologiche degli EV, unite a prestazioni di guida superbe e a un irresistibile fascino?

    Gli hotel, inoltre, offriranno pacchetti viaggio a tema, eco-tour dedicati agli EV e alla loro diffusione, con l’inclusione di iniziative di sensibilizzazione rivolte ai turisti.