Auto ibride: grandi sconti

da , il

    Toyota Prius

    Finiamo la carrellata di promozioni, relativamente alle auto ecologiche, con le automobili ibride che, ovviamente, godono esse stesse, spesso più delle altre delle agevolazioni governative, stante l?impatto ambientale quasi nullo.

    Fin?ora non sono tantissimi i costruttori che si sono specializzati in questo ambito, ma nei prossimi mesi cominceremo ad assistere al debutto di quanti, fra le varie industrie automobilistiche, si stanno specializzando anche in questo delicato settore.

    In atto, leaders nella costruzione di auto ibride sono i giapponesi, pertanto, chi volesse approfittare delle promozioni dovrà rivolgersi proprio a loro e, dunque, si inizia con Toyota e la ?sua? Prius che in versione 1.500 VVT-i che costa 26.000 euro, gode di uno sconto di ben 3.100 euro, uno sconto sostanzioso di poco inferiore a quello di cui gode Honda con Civic Hybrid 1.300 16 valvole i-VTEC del costo di 24.300 che gode di uno sconto di 3.200, circa.

    Per quanto concerne le Lexus, altra Casa specializzatasi nella realizzazione di auto ibride, lo sconto sarà di 1.500 euro per tutti i modelli, GS 450 H 6cilindri, che costa 66.600 euro. Analogo provvedimento per il modello LS 600 H 8 cilindri che costa 122.000 euro ed infine, RX 400 H 6 cilindri.

    Occorre precisare che gli sconti in questione partono da 1.500 euro, che giungono a 2.000 euro qualora l?auto abbia emissioni di CO2 inferiori a 120 gr/km.

    Per beneficiare degli sconti l?auto dovrà essere stata acquistata entro il 31 dicembre 2009 e l?immatricolazione non potrà essere fatta dopo il 31 marzo 2010 . A questo si aggiungano le agevolazioni per chi rottama un?auto Euro 0 o 1 e per chi istalla un impianto GPL entro il prossimo mese di gennaio godrà di un ulteriore beneficio entro tre anni dalla prima immatricolazione.