Auto: le novità dei prossimi anni

Auto: le novità dei prossimi anni

Sarà una grande varietà di auto quelle che invaderà il mercato dal prossimo anno a tutto il 2012, in questo caso parliamo di modelli appartenenti alle vetture piccole, tutte ecologiche, risparmiose e sicure

da in Auto Economiche, Auto Elettriche, Bmw, Fiat 500, Volkswagen
Ultimo aggiornamento:

    Riassunto delle puntate precedenti; verrebbe da dire così di fronte alle tante novità in fatto di auto di cui si è ampiamente parlato più volte e che vedranno la luce il prossimo anno continueranno via, via fino al 2012 .

    Le piccole in mostra

    Per quanto concerne le piccole ricordiamo la attesissima Volkswagen Up che avrebbe dovuto essere prevista con motore a due cilindri posteriore e che invece sarà una “tutta avanti”. C’è da segnalare l’importanza rivestita dal grande abitacolo nonostante le ridotte dimensioni dell’auto eppure gli interni saranno spaziosi e contraddistinti dal grande confort che la vettura sarà in grado di elargire ai suoi occupanti. Vedremo la Volkswagen Up nel 2011 in diverse versioni; a due porte, monovolume e persino roadster.

    Nello stesso periodo assisteremo al debutto della Smart Forfour, proprio in risposta alla serrata concorrenza in questo segmento di auto; la Smart Forfour riprenderà la tecnica che già appartiene alla Smart Fortwo ma avrà quattro comodi posti come avvenuto ai maggiori competitors diretti, dunque sarà un po’ più allungata e si doterà anch’essa di un abitacolo confortevole.

    L’anno prossimo invece assisteremo al debutto dell’Audi A1 che sfrutterà il pianale della Volkswagen Polo e sarà caratterizzata da un’interessante gamma di motori, fino al 1.600 cc. di cilindrata TDI caratterizzata da bassi consumi ed altrettanto basse emissioni inquinanti.

    Stesso anno, il 2009, sarà quello in cui assisteremo al debutto anche della Nissan Pixo con motore a 3 cilindri di appena 1.000 cc.

    di cilindrata. Comoda e confortevole avrà costi da auto low cost, visto che si parla di un prezzo di vendita intorno ai 6.500 euro.

    Nel 2010 invece assisteremo all’anteprima e forse contemporanea commercializzazione della nuova Fiat 500 Giardiniera o Giardinetta a seconda come intenderanno chiamarla in due diverse dimensioni che l’ascriveranno a pieno titolo ad una piccola station wagon quanto mai versatile e comoda che sfrutterà per intero il pianale della nuova Fiat 500 tradizionale.

    E rimanendo in Casa Fiat nello stesso anno dovrebbe fare la propria apparizione anche la Fiat Topolino. Sarà una comoda 4 posti, motore anteriore ed un prezzo anch’esso da auto low cost costruita in collaborazione con la ex Zastava in Servia.

    Ed infine nel 2012 toccherà anche alla Bmw presentare la propria city car la I-Car che dovrebbe presentarsi con un propulsore elettrico a zero emissioni e batterie al litio di ultimissima generazione e che dovrebbe portare una ventata di grande novità nei mercati ove verrà commercializzata; staremo a vedere!

    508

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Auto EconomicheAuto ElettricheBmwFiat 500Volkswagen
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI