Auto low Cost: adesso ci prova Hyundai

Auto low Cost: adesso ci prova Hyundai

A provarci adesso un’altra auto asiatica, la coreana Hyundai che promette di riuscire a costruire una vettura da intendersi non tanto quale vero e proprio competitors della Tata Nano quanto invece eventualmente da attuarsi laddove si decidesse di optare per la Tata Nano e la si volesse cambiare un domani con una nuova low cost un tantino più sofisticata

da in Auto 2011, Auto Economiche, Hyundai, Rendering Auto, Utilitarie
Ultimo aggiornamento:

    La Hyundai I10

    Che la Tata Nano non sarebbe rimasta sola non c’erano dubbi, troppo appetibile del resto quel mercato del low cost estremo rappresentato dalla piccola indiana.

    A provarci adesso un’altra auto asiatica, la coreana Hyundai che promette di riuscire a costruire una vettura da intendersi non tanto quale vero e proprio competitors della Tata Nano quanto invece eventualmente da attuarsi laddove si decidesse di optare per la Tata Nano e la si volesse cambiare un domani con una nuova low cost un tantino più sofisticata.

    La Hyundai anti Nano dovrebbe essere una piccola Hyundai I10 ma sicuramente più rifinita della Tata Nano con prezzi di vendita che non dovrebbero superare i 3.000 euro.

    Alla Casa coreana promettono che da quel momento in poi la sfida sarà durissima e sicuramente così sarà. Peccato soltanto che fino adesso non esiste neanche uno straccio di render che ci possa palesare le forme della vettura che dovrebbe essere presentata sul mercato il prossimo 2011 .

    228

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Auto 2011Auto EconomicheHyundaiRendering AutoUtilitarie
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI