NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Auto low cost: la farà anche General Motors

Auto low cost: la farà anche General Motors

Come è ovvio che sia l’utilitaria americana sarà del tutto conforme alle norme antinquinamento e alle doti di sicurezza stradale vigenti in tutto il mondo, soltanto che a quanto pare di capire la piccola low cost sarà commercializzata solamente nel mercato asiatico ed in quello europeo?

da in Auto Economiche, Blocco traffico, General Motors nuove, Sicurezza Stradale, Utilitarie
Ultimo aggiornamento:

    Spark

    La Tata Nano, avrà presto il suo competitors d’eccezione e non sarà certo un concorrente da poco visto che a contrapporsi all’offensiva della low cost indiana ci pensa addirittura General Motors.

    Parrebbe infatti che la General Motors abbia in cantiere una sua auto low cost ad un prezzo davvero competitivo, appena 4.000 dollari. «Non vogliamo semplicemente produrre un’auto economica nel senso stretto del termine – spiega Nick Reilly, Vice Presidente del gruppo americano –, perché il risparmio la renderebbe specifica per un solo mercato.

    Abbiamo così iniziato a sviluppare una utilitaria dal prezzo sì economico, ma subordinato alla scelta dello stabilimento produttivo e, di conseguenza, della macro-zona in cui verrà commercializzata».

    Come è ovvio che sia l’utilitaria americana sarà del tutto conforme alle norme antinquinamento e alle doti di sicurezza stradale vigenti in tutto il mondo, soltanto che a quanto pare di capire la piccola low cost sarà commercializzata solamente nel mercato asiatico ed in quello europeo?

    213

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Auto EconomicheBlocco trafficoGeneral Motors nuoveSicurezza StradaleUtilitarie
    PIÙ POPOLARI