Motor Show Bologna 2016

Auto nuove: ciò che vedremo il prossimo ottobre

Auto nuove: ciò che vedremo il prossimo ottobre

Iniziamo con la Seat Exeo ST, ovvero la versione station wagon derivata dalla Seat Exeo berlina, una vettura del tutto derivata dalla passata edizione dell’AUDI A4 con il risultato che non sarà sicuramente all’ultimo grido in fatto di moda, ma indubbiamente sarà sufficientemente moderna e ricca di contenuti

da in Audi A5, Auto nuove, Bmw, Bmw Serie 5, Seat, Seat Exeo, Skoda Yeti
Ultimo aggiornamento:

    Continuiamo la carrellata di vetture che vedremo nelle concessionarie il prossimo mese di ottobre 2009 .

    Seat Exeo ST

    Iniziamo con la Seat Exeo ST, ovvero la versione station wagon derivata dalla Seat Exeo berlina, una vettura del tutto derivata dalla passata edizione dell’AUDI A4 con il risultato che non sarà sicuramente all’ultimo grido in fatto di moda, ma indubbiamente sarà sufficientemente moderna e ricca di contenuti.

    La Seat Exeo ST è lunga poco meno di quattro metri e 70 centimetri di lunghezza col risultato di possedere un ottimo vano di carico di 445 litri che divengono molti di più se si agirà sui sedili. Diversi i motori disponibili, si parte dal 1.600 cc. di cilindrata da 102 cavalli di potenza fino al 2,0 litri turbodiesel da 143 cavalli fino a 170 cavalli di potenza, chi vuole più sprint può scegliere la vettura con il 2,0 litri di cilindrata turbo benzina da ben 200 cavalli di potenza mentre i prezzi partiranno da 23.000 euro, circa.

    Skoda Yeti

    Sempre il mese di ottobre sarà quello prescelto da Skoda per la commercializzazione della Yeti, un crossover pensato per i giovani e non solo per loro. Di dimensioni compatte, quattro metri e 20 centimetri, la Skoda Yeti offre grande abitabilità interna, fatto quest’ultimo reso ancora più possibile dalla possibilità di arretrare il divano posteriore di 16 centimetri e agendo sui sedili la capacità di carico è davvero alta, 1.760 litri.


    Cinque i propulsori disponibili, ovvero, due motori benzina con potenze che vanno dai 105 fino a 160 cavalli e tre motori turbodiesel da 110, 140 e 170 cavalli di potenza, mentre i prezzi partono da 17.000 euro.

    Audi A5 Sportback

    E’ un po’ la rivelazione di Audi per il periodo post-estivo, parliamo di Audi A5 Sportback, la prima vera coupè della Casa di Ingolstadt, più volte annunciata, immaginata e immortalata nelle diverse foto spia, come una vera prima donna! La Audi A5 Sportback offre dalla sua la possibilità di sfruttare i vantaggi dell’Audi A4, almeno in fatto di confort e le doti sportive della Audi A5, il tutto in uno stile quanto mai votato alla sportività.

    Riconoscibile dalla coda dai tratti a spiovere, insomma, proprio da vera coupè, la Audi A5 Sportback avrà prezzi a partire da 38 mila euro circa.

    Bmw Serie 5 GT

    Anche la Bmw trasforma la “sua” Serie 5 in un’intrigante coupè e lo fa con la Serie 5 Gran Turismo. La vettura deriva dalla Bmw Serie 5 e si caratterizza per una linea quanto mai sportiva e la coda un po’ tronca, mentre davanti si fa quanto mai aggressiva la vettura. Ottima l’abitabilità, si pensi soltanto che alla Bmw sostengono che all’interno di una Serie 5 GT si sta comodi come si starebbe in una Serie 7 .

    Parliamo d’altronde di una vettura di 5 metri di lunghezza a tutto vantaggio nnon solo dello spazio interno ma anche del bagagliaio che ha una capacità che va dai 440 litri fino a 1.700 litri agendo sui sedili.

    I motori a disposizione, ricordiamo, che sono due a benzina, con potenze che vanno dai 306 fino a 407 cavalli ed un’unità a gasolio da 245 cavalli di potenza mentre i prezzi partono da 58 mila euro.

    627

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Audi A5Auto nuoveBmwBmw Serie 5SeatSeat ExeoSkoda Yeti

    Motor Show Bologna 2016

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI