Auto usate, mercato in calo a settembre 2012; cresce il prezzo medio

da , il

    Poco tempo fa vi davamo nota di quelli che erano i dati di mercato di settembre ed ora aspettiamo di stilarne la top 5 per ogni segmento, come da nostra consuetudine. Con questo articolo, invece, vogliamo interessarci e rendervi partecipi dell’analisi circa la perdita di 22 punti percentuali che il mercato delle auto usate ha subìto lo scorso settembre.

    I passaggi di proprietà si attestano a 196.083 unità contro i 239.211 dello scorso anno sempre rilevati a settembre. E’ doveroso considerare che ogni 100 autovetture immatricolate come nuove, ne sono state vendute 179 di usate.

    Ad oggi, il mercato dell’usato ha fatto rilevare una flessione del 12,5%.

    Mercato dell’usato settembre 2012: cresce il prezzo medio

    Un sito di grande interesse come AutoScout24, molto visitato specie da chi cerca a buon prezzo un’autovettura usata, rende noto un valore che fa tirare un sospiro di sollievo specie a chi è in procinto di vendere la propria vettura: si sappia infatti che il prezzo medio delle auto sta pian piano salendo e ha toccato una quota media, ad oggi, al di sopra dei 13.000 Euro (13.048 Euro per la precisione). Il rialzo di questa quota è dato da una percentuale di piccolo spessore come il pieno +0,42 punti percentuali rispetto all’agosto di questo stesso anno.

    Nell’articolo in cui vi parlavamo del mercato di settembre 2012, avevamo ipotizzato una scusante circa i cali di vendite del nuovo subìte quest’estate: dicevamo che probabilmente in quei mesi la gente preferiva investire il proprio denaro nelle ferie piuttosto che comprare una vettura nuova o usata che essa fosse. Quello che invece vi andiamo a rivelare ora in queste righe, non è altro che un piccolo segno di rialzo delle vendite proprio dell’usato nonostante i continui segni negativi che pian piano stanno leggermente subendo rialzi.

    Mercato dell’usato settembre 2012: l’affidabilità del web

    Non prendiamo Autoscout24 come un sito a caso ma lo prendiamo come punto di riferimento proprio per constatarne e studiarne i dati relativi alle vendite visto che è un sito forte di ben oltre 360.000 veicoli in vendita: si rivela infatti essere il sito web più forte in Italia sotto questo punto di vista.

    Mercato dell’usato settembre 2012: chi conquista e chi perde

    Andiamo ora ad analizzarne i maggiori modelli di autovetture usate circa le loro vendite e le loro valutazioni sul mercato interno. La Renault Mégane è l’auto, per esempio, che nel mese di settembre ha subito la più forte rivalutazione aumentata addirittura del +3,5% rispetto ad agosto. Passando all’estremo opposto, invece, citiamo l’Alfa Romeo GT come il modello che ha registrato la maggior svalutazione non solo nel segmento che ricopre, quello delle coupé, una svalutazione pari al -5,9%.

    Mercato dell’usato settembre 2012: l’analisi per segmento

    Andando per segmento, le richieste nel settore usato sono state molto buone per le citycar che primeggiano con un +36%, seguono i monovolume con un +27%, le compatte con 25 punti percentuali, i fuoristrada con 24 punti percentuali ed infine, chiudono la lista la classe media cn un +19%.

    Mercato dell’usato settembre 2012: l’analisi delle più richieste

    Per quel che ne riguarda la lista proprio approfondita ai modelli nello specifico, sta di fatto che la Lancia Ypsilon è stata la più richiesta dalla clientela con un +53%, segue subito dietro la Fiat Panda con un 52%, la Mercedes-Benz Classe A con 45 punti percentuali ed a pari merito troviamo due vetture di due segmenti opposti potremo dire: si tratta della Citroen C3 e del Land Rover Defender entrambe con un +42%.

    Mercato dell’usato settembre 2012: l’analisi per costruttori

    Non è detto però che la Lancia Ypsilon, campeggiando come la più richiesta, determini la vittoria del brand Lancia nel mercato dell’usato poiché, inaspettatamente (a detta di molti) è invece il giapponese Suzuki, con una richiesta in aumento lo scorso settembre del 48%, seguono i francesi di Citroen (+40%), ancora i giapponesi di Daihatsu con 36 punti percentuali e concludono a pari merito Smart e Mini con un +35%.

    Mercato dell’usato settembre 2012: vincono le Premium

    La Top 10 che generalmente facciamo in merito ai costruttori che più vendono, la stiliamo ora in merito alle prime otto vetture più richieste senza attenerci ad un preciso segmento. Forse gli italiani vogliono risparmiare in una vettura premium cercando nell’usato una proposta allettante, quasi pari al nuovo con prezzi ridotti. E’ il caso della berlina Bmw Serie 3 seguita subito dietro dalla Volkswagen Golf stabile in seconda posizione, come stabile è pure l’Audi A4 e la Bmw Serie 5 rispettivamente in terza e quarta posizione. Guadagna un posto la Mercedes-benz Classe C e addirittura tre posizioni l’Audi A6, tanto quanto la Bmw Serie 1. Nella classifica entra, tra le più richieste, la Fiat Panda.