Autobus alimentato a feci umane: è realtà a Bristol

Il 25 Marzo 2015 a Bristol entrerà in servizio il primo autobus alimentato a bio gas prodotto da feci umane e scarti alimentari

da , il

    Di cose strane che più strane non si può, o qualcosa di simile. Avete letto bene, inutile che vi strizzate gli occhi cercando di mettere meglio a fuoco: in Inghilterra comincerà a girare per strada un autobus completamente alimentato da feci umane, o meglio dagli scarti biologici. Sarà attivo a partire dala fine del mese per 4 giorni a settimana.

    Il progetto

    Il nuovo autobus gestito dalla First West of England sfrutterà i gas emanati dalle feci umane o dagli scarti di cibo (appositamente trattati) per permettere la combustione e, quindi, la propulsione. Si parla di bio-gas, dunque. Un pieno equivale agli scarti prodotti da cinque persone in un anno e permette all’autobus di avere un’autonomia di 190 km con un carico di 40 passeggeri, ovviamente ad emissioni, stavolta quelle allo scarico, estremamente ridotte.

    L’ingresso in servizio

    Se vi troverete a passare per Bristol ed a dover prendere la linea 2 che va da Cribbs Causeway a Stockwood potrete imbattervi nel curioso autobus, che presterà servizio per quattro giorni a settimana a partire dal 25 Marzo 2015. L’attività operativa del primo esemplare servirà come progetto pilota per valutare l’acquisto e l’inserimento in via definitiva di altre unità, che contribuiranno a rendere estremamente più efficienti e pulite le strade di Bristol, proprio ora che è stata nominata Capitale Verde Europea.