#BackToTheFutureDay, così le case ricordano Ritorno al Futuro

Le case automobilistiche si sbizzarriscono nella giornata dedicata al film Ritorno al Futuro. Tante interpretazioni sull'auto di domani, oggi.

da , il

    Ciascuno a modo proprio, ma praticamente ogni casa automobilistica ha voluto celebrare il #BackToTheFutureDay. Il 21 ottobre 2015 è diventata data cult e, se ai tempi del primo episodio di Ritorno al Futuro né Mart McFly né Doc avrebbero mai immaginato l’avvento dei social network, la realtà li vede strumento essenziale per rilanciare l’immagine del proprio marchio accostandola al concetto di visione futura dell’auto.

    Non volano, come immaginava il film, alcune si muovono da sole, ma perché diventi realtà probabilmente passeranno altri 30 anni.

    Peugeot

    Twitter è stato il canale preferito per dire la propria sul #BackToTheFutureDay. C’è Peugeot che contrappone la Fractal concept alla DeLorean, si specchia nell’improbabile macchina del tempo, rispetto alla quale (per fortuna) ha ben altre linee. Presentata al Salone di Francoforte, la sportivissima coupé-cabrio è spinta da due motori elettrici e propone una visione degli interni e dell’ottimizzazione del suono, queste sì futuristiche. “Ancora prima del previsto!” il Tweet della casa francese.

    Citroen

    Restando Oltralpe, originale trasformazione per Citroen C4 Cactus, che dà il “benvenuto” a Marty nel 2015. Il crossover gioca a riprendere dettagli della DeLorean, a cominciare dalle portiere ad ali di gabbiano.

    Mercedes

    Mercedes rilancia l’avveniristica F015 Luxury in Motion, presentata a inizio anno. Prototipo a guida autonoma, alimentato a idrogeno, i tedeschi “ringraziano” Doc per l’ispirazione data agli ingegneri e con un video su Twitter idealmente trasformano la DeLorean del 1985 nella F015 quando sbarca nel futuro.

    BMW

    Futuristica lo è senz’altro anche Bmw i8, protagonista prescelta dal marchio per celebrare la giornata Ritorno al Futuro; Bmw Italia dà un consiglio a MartyMcFly: “Quando arrivi in città passa di qui: l’auto del futuro è BMWi8″.