Salone di Ginevra 2017

Tutte le migliori novità auto presentate al Salone di Ginevra 2017. Su AllaGuida tutte le auto esposte alla kermesse, insieme a consigli, date, mappa, indirizzo, come arrivare e prezzo dei biglietti.

Bentley al Salone di Ginevra 2015 rinnova la gamma Continental GT [FOTO]

Bentley al Salone di Ginevra 2015 rinnova la gamma Continental GT [FOTO]
da in Auto 2015, Auto nuove, Bentley, Bentley Continental, Salone auto, Salone di Ginevra 2017
Ultimo aggiornamento: Mercoledì 04/03/2015 16:38

    Aggiornamento nei dettagli. Di stile (soprattutto) e nel propulsore. Così si presenta Bentley Continental GT 2015 al Salone di Ginevra. L’intera gamma Continental, dalla GT V8 alla Convertible, passando per la GT Speed, accoglie rivisitazioni al design della carrozzeria e interni ulteriormente migliorati, quantomeno nella disponibilità di materiali e colori. Il particolare che prima di tutti balza agli occhi è il paraurti anteriore modificato, ora con due profili dall’effetto quasi sospeso, a interrompere l’ampia griglia inferiore.

    Design

    Rivisto anche il disegno dei cerchi in lega, proposti nelle misure da 20 e 21 pollici. Al posteriore, invece, oltre al paraurti allargato nelle linee e un diffusore dalla forma variata, la GT Speed propone un portellone del bagagliaio con lo spoiler più pronunciato, teoricamente a vantaggio dell’aerodinamica. Dettagli secondari per una Bentley, e osservare gli interni spiega il perché. Qualunque versione si scelga, si apre un mondo di opulenza e materiali curatissimi. I sedili sfoggiano un disegno su schienale e seduta a diamante (di serie sulle versioni Mulliner Driving), mentre alcuni dettagli sono stati cambiati nella colorazione, come nel caso della leva del cambio. Aumentano le opportunità di personalizzazione, sia nelle tinte che nei materiali per l’abitacolo e c’è l’aggiunta dell’Alcantara a rivestire l’arco interno del tetto. LEGGI: Tutte le auto esposte al Salone di Ginevra 2015

    Motori

    Sul fronte dei motori, infine, Bentley Continental GT con il W12 biturbo da 6 litri di cubatura guadagna 15 cavalli di potenza massima, passando da 575 a 590 cavalli, così come la coppia cresce da 700 a 720 Nm. Tutto ciò si lega a una riduzione dei consumi nell’ordine del 5%, che porta il nuovo dato a 14.1 litri/100 km nel ciclo misto, valore possibile anche grazie al sistema di disattivazione dei cilindri che ai carichi parziali (quando con l’acceleratore non si richiede tutta la potenza), trasforma la Continental GT da una W12 in una V6. | LEGGI ANCHE: BENTLEY CONTINENTAL GT3-R |

    372

    ARTICOLI CORRELATI