Motor Show Bologna 2016

Beta Volumex: nuovo render di Angelo Granata dopo Evoluzione GT [FOTO]

Beta Volumex: nuovo render di Angelo Granata dopo Evoluzione GT [FOTO]

Dopo il progetto di Evoluzione GT pronto a diventare realtà il prossimo anno come concept, Angelo Granata ci propone il render di Beta Volumex: la rivisitazione in chiave moderla della Lancia Beta Montecarlo

da in Anteprima auto, Anticipazioni Auto, Auto 2016, Auto nuove, Auto sportive, Coupè, Rendering Auto, Supercar
Ultimo aggiornamento:

    Dopo il grandissimo successo ottenuto con la proposta di Evoluzione GT, nonché la riproduzione del “Deltone” in chiave moderna, Angelo Granata ci propone ora il render della Beta Volumex. Nello specifico si tratta della riproduzione della Lancia Beta Montecarlo, ovviamente rivisitata totalmente e più vicina agli standard attuali con le più sofisticate tecnologie motoristiche e tecniche. Se Evoluzione GT sta per prendere forma sempre più e sarà pronta concretamente come concept il prossimo anno, non è da sottovalutare il decollo di questo progetto per la Beta.
    Angelo Granata ci mette passione ed impegno nel proprio lavoro tanto che è addirittura il Digital Designer della “Granata Automotive“, nonché quella Factory che ci ha proposto le foto dei render di Evoluzione GT.

    In questo modo Angelo Granata ha presentato al pubblico del web la sua nuova concezione di Beta Volumex: “Ho il piacere di presentarvi la mia ultima creatura. Si tratta di una rivisitazione in chiave moderna della mitica Lancia Beta Montecarlo. Design classico sapientemente reinterpretato secondo i moderni canoni stilistici“, l’ha fatto così, attraverso una delle sue pagine social.

    Inoltre aggiunge: “Dopo il grande riscontro ottenuto dal prototipo Evoluzione GT, ho deciso di riprendere l’idea per un’altra rivisitazione già presente nella mia mente da qualche tempo.

    Questa volta la storica Lancia Beta è stata l’oggetto della mia ispirazione, con particolari che riprendono questo modello in tutte le versioni, cominciando dalla Lancia Beta Montecarlo fino alla 037“.

    Le dimensioni di Beta Volumex porteranno il concept ad una lunghezza 4 metri e 20 centimetri per una larghezza di un metro e 95 ed un’altezza di un metro e 18 centimetri con un passo di 2 metri e 54.

    Logicamente Beta Volumex è, ad oggi, un esercizio di stile e rispetto ad Evoluzione GT potrebbe vedere la luce in un futuro prossimo poiché nulla è da scartare se anche questo render guadagnerà gli stessi apprezzamenti del primo.

    Come sogna questa Beta Volumex il designer Angelo Granata? Una vettura sportiva che nasce sul telaio dell’Alfa Romeo 4C con motore centrale, un 1.8 di cilindrata turbo da 240 cavalli di potenza massima, forte di uno scatto da 0 a 100 chilometri orari in meno di cinque secondi e consumi ridotti al minimo per via delle più sofisticate tecnologie ibride.

    Evoluzione GT

    LEGGI L’ARTICOLO

    http://www.angelogranata.com/

    444

    Evoluzione GT
    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Anteprima autoAnticipazioni AutoAuto 2016Auto nuoveAuto sportiveCoupèRendering AutoSupercar

    Motor Show Bologna 2016

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI