BMW ActiveE Electric Vehicle, nuove immagini

BMW ActiveE Electric Vehicle è il futuro elettrico di BMW

da , il

    bmw active e electric vehicle

    BMW ActiveE Electric Vehicle rappresenta il futuro elettrico di BMW. La casa automobilistica tedesca ha infatti deciso di adeguarsi al mercato e alle nuove esigenze dei tempi moderni, anche se attualmente quello delle auto ecologiche, è un settore nel quale BMW si sta muovendo abbastanza lentamente. Questo mercato rappresenta comunque un obiettivo verso il quale si intende puntare con una produzione di massa più ampia che verrà attuata in futuro.

    La ActiveE è un prototipo e potrebbe ancora migliorare dopo il progetto della Mega City e verrà probabilmente assemblato in circa 1.000 esemplari che saranno distribuiti in Europa, USA e Cina nei mesi futuri. In seguito si valuteranno i risultati in termini di riscontro sul mercato auto e nel caso in cui le cose dovessero essere andate bene si potrebbe anche eventualmente valutare la produzione di una versione di serie, che però difficilmente sarà disponibile prima del 2013. La ActiveE è costruita sulla base della BMW Serie 1 e può vantare una potenza massima di 170 Cv e una coppia di 250 Nm, che le consente di accelerare di passare da 0 a 100 chilometri orari in poco meno di 9 secondi, mentre per quanto riguarda l’autonomia massima si assesta sui 160 km.

    Tenendo in considerazione questi dati non si può proprio definire un’auto adatta alle lunghe percorrenza, un fattore questo che potrebbe rappresentare un limite per il mercato automobilistico degli Stati Uniti, che da sempre ha un occhio di riguarda per questo importante parametro, anche per le enormi distanze che caratterizzano il territorio. Mentre potrebbe non essere un problema per il mercato europeo.