Bmw al Salone di Ginevra 2014: tutte le novità esposte [FOTO]

Bmw al Salone di Ginevra 2014: tutte le novità esposte [FOTO]

Tutte le novità, anteprime e nuovi modelli presenti al Salone di Ginevra 2014 allo stand Bmw! Due le anteprime assolute: Serie 2 Active Tourer e Serie 4 Gran Coupé

da in Anteprima auto, Anticipazioni Auto, Auto 2014, Auto nuove, Bmw, Salone auto, Salone di Ginevra 2017
Ultimo aggiornamento:

    Bmw non poteva mancare all’ottantaquattresima edizione del Salone di Ginevra date le importantissime novità da presentare alla kermesse svizzera che andremo pian piano a svelare nel corso dell’articolo.
    Il brand bavarese arriva con modelli del tutto nuovi e sbarcando altresì in segmenti di mercato fino ad oggi ancora sconosciuti come quello dei monovolumi compatti grazie al debutto della serie definitiva di Bmw Serie 2 Active Tourer, si prosegue poi con la Bmw Serie 4 Gran Coupé nonché un nuovo modello Coupé a quattro porte di classe media e la seconda generazione della Bmw X3. In passerella sfila anche la Bmw Serie 2 Coupé con la nuova M3 berlina oltre alla M4 Coupé.
    Per quanto riguarda il settore delle vetture a zero emissioni c’è da segnalare l’esposizione di Bmw i3 o della supercar i8 e quest’ultima presenterà i fari al laser montati per la prima volta in una vettura di serie.

    Bmw Serie 2 Active Tourer

    Nelle concessionarie è già in ordinazione la nuova Bmw Serie 2 Active Tourer, il primo monovolume compatto della Casa di Monaco di Baviera ma a Ginevra sfila, per la prima volta in un Salone, in veste ufficiale dato che finora lo avevamo visto ancora come concept. I motori che troviamo sotto al cofano sono tutti turbo da tre e quattro cilindri con tanta tecnologia per un minimo impatto ambientale e consumi ridotti grazie al Bmw EfficientDynamics. Questo monovolume compatto premium è dotato di trazione anteriore, comfort e funzionalità data dall’esteso collegamento in rete attraverso il sistema Bmw ConnectedDrive. Il pianale è lo stesso adottato per la nuova Mini, quell’UKL1 studiato per le architetture a trazione e motore anteriore, base per la prossima generazione della Serie 1.

    Bmw Serie 4 Gran Coupé

    In anteprima mondiale fa il suo debutto anche la nuova Bmw Serie 4 Gran Coupé per far entrare il marchio nel segmento delle berline medie premium. Lo stile è del tutto chiaramente ripreso dalla Bmw Serie 4 Coupé e Cabrio e adotta le linee dinamiche anche al posteriore per far spazio alla versatilità. E’ più lunga e più larga se consideriamo le vetture medie prodotte fino ad ora da Bmw. Dal debutto ci saranno in listino cinque motori tutti parchi nei consumi e nelle emissioni; si parte da quelli da 143 cavalli di potenza fino a spingerci ai vigorosi propulsori da 306 cavalli di potenza massima. Sarà disponibile sia con kit estetico normale che con il pacchetto M Sport, capace di accentuare ulteriormente la grinta del modello. Per quanto riguarda i prezzi, dovrebbe costare circa 6.000 euro in più di una normale BMW Serie 3 che, ricordiamo, parte da poco più di 37.000 euro nella versione 320d.

    Bmw X3

    Linee ringiovanite per il Nuovo Bmw X3 che è imminente al debutto anche nei listini italiani. Viene presentato a Ginevra in una veste più dinamica ed al passo con i modelli contemporanei del marchio dopo anni di carriera e vendite che non hanno mai deluso. In questo modello troveremo anche due motori diesel di nuova concezione, più potenti e al contempo più economi sia nei consumi che nelle emissioni nell’ambiente. I prezzi dovrebbero mantenersi allineati a quelli odierni.

    Bmw Serie 2 Coupé

    Il suo ingresso nei listini l’ha già fatto la Nuova Bmw Serie 2 Coupé ma a Ginevra è tra le novità assolute del marchio che abbandona la dipendenza di somigliare in tutto alla Serie 1, come accadde precedentemente per la Serie 1 Coupé. Cresce nelle dimensioni rispetto al modello che ha mandato in pensionamento e tutto questo si traduce in un’abitabilità interna migliorata. Parliamo di 19 mm in più per la testa e 21 mm in più per le gambe di chi siede davanti.

    20 litri in più anche per il bagagliaio, che raggiunge la capacità di 390 litri. Propone motorizzazioni che inducono alla sportività, con un assetto tarato a regola d’arte per una piccola coupé, trazione posteriore come da tradizione ed il grande equipaggiamento di serie. Prezzi da 30.600 Euro a 48.050 Euro.

    Bmw M3 berlina e Bmw M4 Coupé

    Tanto l’esordio nel mercato quanto l’apparizione al Salone di Ginevra 2014 lo fanno assieme i due modelli sportivi M3 berlina e M4 Coupé. Sotto al cofano troviamo un propulsore ad alte prestazioni grazie alla potenza di 431 cavalli dato dalla tecnologia M TwinPower Turbo che sviluppa una coppia massima di 550 Nm. Stando ai consumi ed alle emissioni c’è una riduzione degli stessi almeno di 25 punti percentuali.

    Bmw i3 e Bmw i8

    Da poco Bmw è entrata nel mercato con due nuovi modelli nel segmento delle vetture elettriche, ad emissioni Zero. Si tratta nello specifico di un piccolo monovolume compatto, la i3, e di una supercar sportiva, la i8 che però, quest’ultima, deve ancora entrare ufficialmente nel mercato. I motori elettrici che equipaggiano questi due modelli e le batterie agli ioni di litio sono stati sviluppati interamente dal Gruppo Bmw per entrambe le vetture. Per ridurre il peso e quindi aumentare l’autonomia del pacco batterie è stato concepito un abitacolo realizzato in materiale sintetico rinforzato in fibra di carbonio; i prezzi partono da 36.499 Euro per la full electric, 41.137 Euro per l’ibrida ricaricabile. Come anticipavamo, c’è un’interessante novità per la i8 presentata a Ginevra: si tratta dell’adozione di gruppi ottici al laser a tripla intensità luminosa e saranno disponibili in opzione.

    1143

    Salone di Ginevra 2014, tutte le auto esposte
    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Anteprima autoAnticipazioni AutoAuto 2014Auto nuoveBmwSalone autoSalone di Ginevra 2017
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI