BMW Alpina B3: tuning del modello 2013 su base Serie 3 F30 [FOTO]

da , il

    Anche se la BMW ha la sua divisione Motorsport per le vetture sportive, non cessa l’attività del preparatore tedesco Alpina. Chi è appassionato del costruttore dell’elica non potrà non conoscere le creazioni BMW Alpina, lussuosissime e sportive allo tempo stesso, forse con un mix persino più bilanciato di sportività e lusso rispetto alle vetture del reparto Motorsport. Le ultime creazioni del preparatore saranno le Alpina B7, che come suggerisce il nome deriva dalla BMW Serie 7, ed Alpina B3, derivata dalla nuova BMW Serie 3 F30. Esattamente come per la B7, la Alpina B3 sarà leggermente più potente delle Serie 3 normali, ma si farà apprezzare anche per un livello di dotazioni tecnologiche superiore, ma anche per un maggior comfort e lusso negli interni. L’attuale B3 S ha una potenza di 395 cavalli, offerti dallo stesso motore turbo sei cilindri in linea della BMW 335i. Al Salone di Tokyo dell’anno scorso era anche stata presentata una Alpina B3 GT3, che aveva una potenza incrementata ad un massimo di 408 cavalli. È lecito aspettarsi, quindi, una simile potenza anche sulla prossima generazione.

    Il debutto della prossima BMW Alpina B3 2013 è abbastanza imminente, come testimoniato da queste foto spia, pubblicate dai nostri colleghi di Motorauthority. Anche la Alpina B3 su base BMW Serie 3 F30 si conferma come sempre leggermente più aggressiva della versione standard, ma pur sempre con modifiche di buon gusto e mai eccessivamente vistose. Come vediamo dalle foto spia, notiamo che il preparatore di Buchloe ha previsto dei cerchi in lega specifici (caratterizzati dal tipico design Alpina), un piccolo spoiler sopra al cofano posteriore e quattro terminali di scarico cromsti, simili a quelli della BMW M3. Completa l’estetica un body kit specifico, che include un paraurti anteriore ridisegnato in chiave più sportiva (con un accenno di splitter nella parte inferiore), minigonne laterali ed uno scudo paraurti posteriore più aggressivo.

    Anche se al momento non abbiamo foto degli interni, la nuova BMW Alpina B3 2013 si farà sicuramente apprezzare per un allestimento specifico, caratterizzato da materiali di qualità. Il livello di personalizzazione sarà molto elevato: i sedili saranno acquistabili con varie tipologie di pelle ed in varie colorazioni, mentre le modanature su plancia e pannelli porta saranno anche in questo caso in materiali di pregio, scelti dal cliente finale. Non bisogna dimenticare, infine, i loghi “Alpina”, che rimpiazzeranno quelli BMW.

    La nuova Alpina B3 dovrebbe arrivare sul mercato verso i primi mesi del 2013, ma non sappiamo ancora a quanto ammonterà il prezzo di listino. Possiamo solo ipotizzare che, visto che l’attuale modello parte da poco più di 63.000 euro, anche la prossima generazione costerà più o meno quella cifra.