BMW CS Vintage Concept: dal creatore della nuova Fiat 127 [FOTO e VIDEO]

BMW CS Vintage Concept: dal creatore della nuova Fiat 127 [FOTO e VIDEO]

Il creatore della nuova Fiat 127, quella del 21esimo secolo, torna a far parlare di sè

da in Anteprima auto, Anticipazioni Auto, Auto 2014, Auto nuove, Auto sportive, Bmw, BMW CS, Coupè, Rendering Auto
Ultimo aggiornamento:

    Quando David Obendorfer aveva realizzato lo studio di stile della nuova Fiat 127, la notizia aveva fatto il giro del mondo davvero in pochissimo tempo. Sono stati in tanti i nostalgici a sognare che un modello simile potesse essere realizzato, ma in generale lo stile ha ricevuto più apprezzamenti che critiche. Il signor Obendorfer torna a far parlare di sè grazie al suo ultimo lavoro, la BMW CS Vintage Concept. Questa volta la reinterpretazione ha colpito un modello decisamente meno vicino a noi italiani, una tedesca che però non è stata certamente dimenticata. La versione digitale di David trae spunto dalla vecchia BMW E9, nata nel 1968 dalla matita del torinese Giovanni Michelotti, ma non mancano alcuni richiami al modello precedente, ovvero la BMW 2000 CS E120 del 1965.

    Per chi non ne fosse a conoscenza, sappiate che questi due modelli sono quelli che hanno portato alla nascita delle odierne Serie 6. La 2000 CS era stata apprezzata dal pubblico per il suo stile elegante e sportivo, unito ad una qualità costruttiva di buon livello. Fu così che la BMW decise di rendere ancora più esclusiva la sua coupé, installando sulla sua sostituta, la E9 per l’appunto, dei motori a sei cilindri, ma anche donandole dei nuovi interni ed un nuovo frontale. Proprio il muso era molto più accattivante, merito dei nuovi proiettori circolari e della mascherina ridisegnata.

    Ma veniamo alla riedizione del 21esimo secolo. La BMW CS Concept del 2014 ha uno stile che a prima vista non può che essere definito vintage. Le forme, seppur con qualche tratto moderno, sono vistosamente ispirate al passato, come testimoniano il muso e la coda piuttosto squadrati o le fiancate “lisce”. Il frontale si caratterizza per i fari accigliati, uniti tra di loro, ma il vero pezzo forte è il Doppio Rene, che ha una forma retrò, allungata e stretta, proprio come sulle vecchie vetture dell’Elica.

    Le fiancate appaiono massicce, complice anche la vetratura ristretta, mentre al posteriore la fanaleria orizzontale rende omaggio a quella del modello originale. Salendo, virtualmente, a bordo, ci accorgiamo che anche dentro David Obendorfer è riuscito a dare un’aria molto vintage. L’ambiente interno della BMW è minimalista e corredato da numerosi elementi che si rifanno al passato, come l’ampia modanatura sulla plancia, il volante a tre razze o le maniglie. Che ve ne pare?

    448

    Nuova Fiat 127
    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Anteprima autoAnticipazioni AutoAuto 2014Auto nuoveAuto sportiveBmwBMW CSCoupèRendering Auto
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI