BMW e Peugeot Citroen, accordo per l’ibrido

BMW e Peugeot Citroen, accordo per l’ibrido

BMW e PSA hanno firmato un accordo di collaborazione per sviluppare e produrre componenti ibridi

da in Auto Elettriche, Auto Ibride, Mercato Auto, Mondo auto
Ultimo aggiornamento:

    bmw peugeot citroen

    BMW Peugeot Citroen Electrification nasce ufficialmente da un accordo tra BMW e PSA Peugeot-Citroen per la costituzione di una joint-venture tramite la quale sviluppare e produrre componenti ibridi, comprese anche le batterie e l’elettronica di controllo. Obiettivo primario è quello di condividere le varie esperienze cercando di generare economie di scala negli acquisti e creando anche prodotti da offrire ad altre case automobilistiche. I grandi marchi continuano dunque a darsi da fare per il futuro dell’auto.

    Il documento è stato firmato ieri dai due amministratori delegati delle rispettive aziende ed è la precisa conseguenza di una lettera di intenti diramata ad ottobre e che fissava l’allargamento della collaborazione dai motori a benzina alle versioni ibride. I due marchi collaborano dal 2006 per il 4 cilindri di 1,4 e 1,6 litri montato su Mini e altri modelli del Gruppo PSA. Nel febbraio 2010 l’accordo è stato rinnovato per lo sviluppo di unità Euro 6. La BMW Peugeot Citroen Electrification sarà già attiva dalla primavera e sarà guidata da due rappresentanti di entrambe le case automobilistiche.

    La struttura sarà paritaria come contributo umano e in termini di tecnici, di ingegneri e di manager.

    Inoltre svolgerà un intenso lavoro con i fornitori per la creazione di un indotto strutturato per l’elettrificazione dell’automobile. L’obiettivo è di creare una piattaforma ibrida aperta che aiuti l’intera industria europea nel cammino tecnologico ed industriale verso un futuro ibrido dell’auto. I risultati del lavoro saranno visibili sulle vetture dei due gruppi automobilistici a iniziare dal 2014.

    311

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Auto ElettricheAuto IbrideMercato AutoMondo auto Ultimo aggiornamento: Domenica 05/07/2015 10:20
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI