BMW LIVE al Salone di Parigi 2014: nuova X6 e Serie 2 Cabrio [FOTO]

Due anteprime per BMW al Salone di Parigi 2014: BMW X6 seconda serie e BMW Serie 2 Cabrio

da , il

    La più importante novità di BMW al Salone di Parigi 2014 è indubbiamente la seconda generazione della sua bestseller X6. Tuttavia la kermesse francese è anche l’occasione ideale per svelare la versione scoperta della baby coupé Serie 2. Ma partiamo con ordine dalla prima. Se si guarda solo il frontale, a primo impatto sembra di vedere la nuova BMW X5, ma prestando maggiore attenzione ci accorgiamo di alcune differenze. Seppur l’aria sia quella di casa, l’X6 si distingue dalla sorella per un taglio differente della fascia paraurti, mentre ne riprende quasi fedelmente i gruppi ottici e la mascherina a Doppio Rene tridimensionale.

    APPROFONDISCI: nuova BMW X6 2015, motori e caratteristiche

    Nella vista laterale, l’aspetto che ne ha maggiormente decretato il successo del modello odierno, non cambia molto, dobbiamo riconoscerlo. E la stessa impressione si ha anche guardandola da dietro, dove però possiamo riconoscere una certa influenza da parte della sorellina appena arrivata, la recentissima BMW X4. Anche aprendo lo sportello non ci troviamo di fronte a un abitacolo che ci lascia a bocca aperta per lo stupore. Non leggeteci una critica in questo, non stiamo dicendo che non siano dei buoni interni, tutt’altro, ma lo stile ed i materiali sono esattamente i medesimi della X5 di nuova generazione. Un cambiamento, insomma, ma nel segno della tradizione. Ed è giusto che sia così, visto il successo del modello uscente.

    BMW Serie 2 Cabrio

    CLICCA QUI PER SCOPRIRE TUTTE LE NOVITA’ CHE VEDREMO AL SALONE DI PARIGI 2014

    La 4 posti teutonica guadagna estetica e pianale direttamente derivati dalla sorella coupè, nonchè la meccanica, e promette di ridurre la rumorosità interna pur avendo la capote in tela: merito di un rivestimento speciale. Sul piano delle dimensioni la cabrio dell’Elica guadagna centimetri a tutto tondo, con un’aumento di 72 mm di lunghezza, di 26 mm in larghezza e di 41 e 43 mm per le carreggiate. I clienti che opteranno per questo modello avranno a disposizione anche un bagagliaio con capienza variabile da 280 a 335 litri, dovuta all’alloggiamento della capote in tela azionata da un sistema elettrico e capace di completare il movimento in 20 secondi, come sempre possibile anche in marcia fino ai 50 km/h.

    Salone di Parigi 2014: tutte le novità esposte