BMW M2 CS 2018, foto spia: edizione limitata e potenza oltre i 400 cavalli [FOTO]

Sta per arrivare una versione più sportiva e in soli 1000 esemplari della coupé BMW M2 CS 2018. Tutte le foto spia di questa edizione limitata. Prezzo, scheda tecnica e tutti i dettagli.

da , il

    Le foto spia che vedete nella gallery ritraggono un muletto della nuova BMW M2 CS 2018. Questo nuovo modello è atteso sul mercato il prossimo anno e si tratta di una variante molto esclusiva della già sportivissima M2. Del resto già dalla sigla “CS”, aggiunta al nome, possiamo capire che sarà una variante più prestazionale, con qualcosa in più rispetto al nomale. Tuttavia dobbiamo precisare fin da subito che le modifiche non riguardano una semplice rimappatura della centralina per ottenere più cavalli: i tecnici BMW Motorsport hanno addirittura deciso di adottare un altro motore. Sulla M2 CS, infatti, il 3.0 litri sei cilindri in linea turbo cede il passo al più generoso bi-turbo sei cilindri V6 usato sulla BMW M4.

    La BMW M2 normalmente può contare su di una potenza di 370 cavalli (272 kW) a 5.800 giri al minuto e 465 Nm a 1400 giri al minuto di coppia massima, sufficienti per accelerare da 0 a 100 km/h in 4,5 secondi e raggiungere i 250 km/h di velocità massima. Sulla CS, invece, il 3.0 litri della M4 verrà leggermente depotenziato rispetto alla sua applicazione sulla sorella maggiore e ritroveremo una potenza nell’ordine dei 405 cavalli (sono 431 i CV sulla M4), che si tradurranno inevitabilmente in prestazioni ancora più esaltanti.

    nuova bmw sportiva

    Al momento non è ancora chiaro se la BMW abbia intenzione di offrire la nuova sportiva con il cambio manuale a sei marce o con l’automatico a doppia frizione o con entrambi.

    Gli ordini si apriranno a gennaio 2018 e ai clienti verrà data la possibilità di scegliere tra i quattro colori già oggi disponibili sulle M2 normali (Alpine White, Sapphire Black, Long Beach Blue e Mineral Gray) e due inedite tinte offerte per l’occasione: Sunset Orange e Silver Hockenheim.

    Nonostante la sorella maggiore, la BMW M4 CS, fosse stata un’edizione limitata prodotta in 3.000 esemplari, per la M2 CS si parla di appena 1.000 unità.

    La produzione dovrebbe essere avviata a marzo, con le prime consegne stimate per il mese di maggio. Il prezzo della nuova BMW M2 CS potrebbe sfiorare i 100.000 euro, considerando i 64.900 euro della versione normale.

    Foto spia: Carscoops