BMW M3 con motore V6 sovralimentato

Il motore della BMW M3 sarà V6 sovralimentato

da , il

    bmw m3 motore v6

    Il motore della nuova BMW M3 sarà un V6 sovralimentato. Definita quella che sarà l’architettura, restano da stabilire cilindrata e sovralimentazione. Le opzioni a questo proposito sono più di una. La meno probabile sembra essere quella che prevede l’utilizzo dell’attuale V8 4.0 con doppio turbocompressore, che è destinato anche alle prossime Z4 M e X3 M.

    Un motore otto cilindri che disporrà di più CV e Nm rispetto alla versione aspirata, ottenuti sacrificando l’erogazione affilata. I tecnici Motorsport potrebbero inoltre utilizzare i sei cilindri a doppia e singola turbina N54/N55 oppure il V8 4.4 delle X5 M/X6 M. Da questo potrebbe essere ricavato un motore V6 sovralimentato, leggero e potente, con valori di potenza e coppia simili all’attuale V8. Questa soluzione pare essere in questo momento la più percorribile. Rimane poi da capire se un motore con questo tipo di architettura e sei cilindri sarà apprezzato dei clienti.