Bmw M3, motore 6 cilindri al posto del V8

Bmw M3, motore 6 cilindri al posto del V8

La Bmw comunica che la prossima M3 avrà un motore sei cilindri al posto del V8 che equipaggia l'attuale versione

da in Bmw, Bmw M3, Meccanica automobilistica
Ultimo aggiornamento:

    M3 sei cilindri

    Bmw sceglierà di allestire la versione M3 solo col propulsore a sei cilindri, in luogo dell’attuale V8. La sportiva della casa di Monaco di Baviera prevede che la prossima generazione della Serie 3 trasformata dal reparto corse tedesco lascerà il motore che aveva scelto, quello V8 appunto, per tornare all’antico. Non più, dunque, i cilindri a V ma sei cilindri uno accanto all’altro, come nel lontano 1993 quando tale propulsore equipaggiava la M3 E36, in seguito abbandonato con la fine produzione della Bmw M3 E46.

    La decisione presa vedrà, quindi, il motore N54, turbocompresso, in grado di erogare una potenza di 340 cavalli: un equipaggiamento che vedremo al debutto su una piccola berlina firmata da Motorsport: la Serie 1 Coupé.

    Prima di arrivare, comunque, sulla berlina della Serie 3, il motore dovrà subire delle modifiche tali che porteranno il propulsore in questione a raggiungere oppure nientemeno che a superare la soglia dei 450 cavalli. Una potenza che è sviluppata dalla Audi RS5, acerrima rivale di Bmw. La nuova M3 prenderà le forma fra un anno, ispirandosi probabilmente ai canoni stilistici che sono stati previsti dalla Bmw per i modelli della Serie 5 e della Serie 6.


    M3 sei cilindri dietro
    Non solo, ma la futura Serie 3 avrà anche una versione ActiveHybrid, con un equipaggiamento che prevede un motore a sei cilindri a benzina accoppiato ad un motore elettrico da 40 Kw. Non resta che aspettare per vedere all’opera, quindi, la nuova compatta sportiva del reparto corse della Motorsport.

    335

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN BmwBmw M3Meccanica automobilistica
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI