Bmw: pronta per una nuova Isetta?

Bmw: pronta per una nuova Isetta?
da in Bmw, Utilitarie
Ultimo aggiornamento:

    Piace a BMW l’idea di una city car da contrapporre alla concorrenza agguerrita in questo segmento e non è che la Casa tedesca non abbia vissuto in passato un’avventura con una vettura del genere, si pensi all’Isetta che vide proprio BMW fra i protagonisti di questa storia iniziata negli anni cinquanta e proseguita dal marchio tedesco per un breve periodo, anche se non certo costellato da grandi successi; ma si sa, i tempi, all’epoca erano ben diversi.

    Oggi si punta ad una vettura di dimensioni ridotte rispetto alla Mini, che realizzi bassissimi consumi ed emissioni inquinati davvero irrisorie, in grado di dare la possibilità alla gente di muoversi anche all’interno delle città, senza troppi pensieri. Dunque, l’eventuale nuova Isetta, anche se non dovrebbe essere questo il nome prescelto della vettura, una volta in produzione, non avrà sicuramente motori ibridi, che la Casa tedesca sta invece riservando a vetture di segmento superiore, semmai motori turbo benzina e diesel per una vettura che dovrebbe avere dimensioni entro i 3 metri e 80 centimetri, massimo, a trazione anteriore e con una buona abitabilità interna, grazie all’impiego, anche, di sempre più nuove e moderne soluzioni.

    219

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN BmwUtilitarie
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI