BMW S1000 XR a Eicma 2014: caratteristiche della tourer sportiva

Bmw S1000 XR è una delle anteprime della casa tedesca a Eicma 2014

da , il

    A Eicma 2014, la divisione Motorrad di Bmw presenta Bmw S1000 XR, due ruote a vocazione avventuriera, senza tralasciare le note di sportività. Guarda al turismo veloce e lo fa sposando il motore quattro cilindri derivato dalla S1000 R, da 160 cavalli e 112 Nm, a un bel disegno delle carene, decisamente sportivo e dinamico. Tra le caratteristiche del propulsore, l’ottimizzazione per un impiego su ampia scala di regimi, ben 10.000 giri/min utili, a dire di Bmw.

    L’elettronica consente di scegliere tra due diverse modalità di guida (Road e Rain), entrambe con il controllo di stabilità offerto di serie.

    Tra gli optional, invece, il controllo di trazione dinamico e l’Abs avanzato, oltre a due modalità di guida extra, la Dynamic e Dynamic Pro. Abs pro che si contraddistingue per garantire massima sicurezza anche quando si frena in piega.

    La ciclistica si compone di un telaio a doppia trave in alluminio, sul quale è ancorato il motore, con funzione portante. Quanto alle sospensioni, all’avantreno c’è una forcella a steli rovesciati, dietro un doppio braccio oscillante. A richiesta si possono scegliere le sospensioni a controllo elettronico. Il peso dichiarato è di 228 kg.

    Interessante, inoltre, la possibilità di scegliere il cambio elettroassistito HP Pro, ottimizzato rispetto al tradizionale HP così da rendere possibili i passaggi di marcia in salita e discesa senza usare la frizione e anche sotto regimi motore e carichi importanti. In scalata è presente la funzione doppietta che regola il numero dei giri motore autonomamente.

    EICMA 2014, tutte le moto LIVE