NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

BMW Serie 1: berlina a tre volumi tra i piani della casa

BMW Serie 1: berlina a tre volumi tra i piani della casa
da in Anteprima auto, Auto nuove, Berline, Bmw, Bmw Serie 1, Rendering Auto
Ultimo aggiornamento:

    BMW Serie 1 berlina

    I tedeschi sono da sempre alla ricerca di nuovi segmenti di mercato. Questo oramai non è solo risaputo, ma è anche particolarmente evidente: in particolare uno dei segmenti che a breve verrà coperto da tutti e tre i costruttori premium tedeschi (Audi, BMW e Mercedes) è quello delle berline a tre volumi compatte, rimasto oramai vuoto a causa delle sempre maggiori dimensioni delle berline di segmento D. Infatti anche solo fino ad una decina di anni fa le berline a tre volumi di questo segmento erano più corte di una ventina di centimetri almeno (in alcuni casi anche di più), quindi questo vuol dire che oramai se qualcuno desidera una vettura di questo tipo deve ripiegare su di una normale due volumi di segmento C. A breve, però, la situazione non sarà più così: in particolare i colleghi di Autocar hanno rilasciato qualche informazione sulla nuova BMW Serie 1 in versione berlina a tre volumi. I giornalisti inglesi hanno anche proposto un primo rendering della nuova versione della media tedesca.

    Più che il rendering vero e proprio, però, l’interesse è puntato all’auto in sè: secondo quelli di Autocar, infatti, la versione a tre volumi della nuova BMW Serie 1 si farà ed in particolare viene azzardata una data. Questa nuova auto potrebbe debuttare sul mercato nel 2015.

    A livello estetico non c’è molto ancora da dire, se non che probabilmente il render potrebbe essere abbastanza attendibile: il frontale sarà probabilmente lo stesso della Serie 1 due volumi, forse con qualche piccola modifica, mentre il posteriore avrà uno stile del tutto analogo a quello delle sorelle maggiori Serie 3 e Serie 5. La lunghezza potrebbe aggirarsi attorno ai 4,40/4,50 metri: andrà a coprire esattamente quel segmento di mercato che un tempo era occupato dalla Serie 3.

    Le concorrenti non stanno a guardare

    Logicamente i concorrenti di BMW non rimarranno a guardare immobili: in Audi abbiamo già anticipato come sia allo studio una versione a tre volumi della A3; per quanto riguarda Mercedes, invece, abbiamo già visto più volte le foto spia della nuova CLA, la berlina a tre volumi compatta. A differenza delle rivali, però, la Serie 1 sarà l’unica dotata di trazione posteriore, una caratteristica che potrebbe renderla la più apprezzata dal pubblico. I prezzi, logicamente, si dimostrerebbero più competitivi rispetto a quelli delle attuali berline di segmento D: un particolare da non trascurare in un momento di crisi economica come questo.

    Prima del 2015, poi, arriveranno anche le varianti cabrio e coupè della Serie 1, ma non è da escludere anche un’inedita versione GT.

    522

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Anteprima autoAuto nuoveBerlineBmwBmw Serie 1Rendering Auto
    PIÙ POPOLARI