BMW Serie 2 Active Tourer 2018 restyling: foto spia mostrano piccoli aggiornamenti

Novità estetiche in arrivo per la monovolume BMW Serie 2 Active Tourer: Tutte le foto spia del nuovo restyling in arrivo nel 2018.

da , il

    Sta per arrivare sul mercato la nuova BMW Serie 2 Active Tourer 2018 restyling, sorpresa in una serie di foto spia alle prese con la fase di test su strada. Andando un po’ più nel dettaglio, l’esemplare sorpreso in queste immagini è una BMW 225xe, ossia la versione ibrida plug-in. Ad ogni modo possiamo subito notare che le camuffature si concentrano principalmente nella fascia frontale e nella parte inferiore del paraurti posteriore. Tutto questo sta a significare che si tratterà di un restyling leggero, volto giusto a rinfrescare la linea qua e là, senza interventi invasivi. La forma dello scudo paraurti anteriore è leggermente diversa e più aggressiva, ma si notano anche le luci diurne a LED di differente disegno.

    Foto spia del nuovo modello

    bmw monovolume

    Il prototipo nelle foto monta gli stessi fari posteriori del modello attuale, ma questo comunque non esclude che possa venir cambiata l’ottica interna, come accaduto nella maggior parte dei più recenti restyling del marchio. Allo stesso modo possiamo aspettarci l’arrivo di nuovi cerchi in lega e qualche nuova tinta per la carrozzeria. Gli aggiornamenti proseguiranno anche negli interni, dove troveremo certamente una versione aggiornata del sistema di infotainment iDrive e nuovi rivestimenti per i sedili. Anche la versione a sette posti, la BMW Serie 2 Gran Tourer, sarà coinvolta dai medesimi aggiornamenti.

    La BMW Serie 2 Active Tourer è stata la prima auto dell’Elica a debuttare sul mercato con la trazione anteriore, ma anche la prima BMW nel segmento delle monovolume. Un’auto che ha un po’ cambiato l’immagine del marchio sul mercato, ma che nel complesso ha restituito soddisfazioni alla casa dal punto di vista commerciale. Questo è il motivo per cui il facelift della BMW Serie 2 Active Tourer 2018 introdurrà poche novità a livello di stile. Il modello attuale parte da 25.800 euro in Italia e la versione aggiornata non dovrebbe discostarsi in termini di prezzo. Ancora nessuna indiscrezione, invece, per quanto riguarda la gamma motori, che potrebbe rimanere invariata.

    Foto spia: Motor1