NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Bmw Serie 3, motori: novità per la Touring e la berlina [VIDEO]

Bmw Serie 3, motori: novità per la Touring e la berlina [VIDEO]
da in Auto nuove, Berline, Bmw, Bmw Serie 3, BMW Serie 3 Touring, Video Auto
Ultimo aggiornamento:

    Bmw Serie 3 Touring 320i

    Si completa la gamma della Bmw Serie 3, sia nella carrozzeria berlina che Touring. Dal prossimo 1 marzo 2013 saranno disponibili due nuovi diesel per la tre volumi, mentre la station wagon si arricchirà di numerose varianti con trazione integrale xDrive, oltre a vedere il debutto dell’unità benzina quattro cilindri da 136 cavalli.
    Il listino della Bmw 325d partirà da un prezzo di 40.250 euro in allestimento base, con gli altri livelli Sport, Modern, Luxury e MSport a seguire. Si tratta di un quattro cilindri turbodiesel 2 litri di cilindrata, accreditato di 218 cavalli e consumi di appena 4.9 litri/100 km nel ciclo misto, abbinati a prestazioni vivaci: 245 orari di velocità massima e 6″8 nello zero-cento.

    Fino a luglio 2013 la 325d sarà disponibile solo con cambio manuale 6 marce. Sulla berlina la seconda novità è rappresentata dalla 330d xDrive, posizionata a listino a 48.250 euro. Motore 6 cilindri in linea 3 litri di cilindrata, con 258 cavalli e consumi limitati a 5.2 litri/100 km. Velocità massima di 250 orari e accelerazione zero-cento in 5.3 secondi.

    Passando alla Bmw Serie 3 Touring, oltre alle versioni xDrive della 328i, 320i e 330d, entrano a listino la 316i, la 335i (anche integrale), la 325d e la 320d Efficient Dynamic. Grazie all’introduzione del motore benzina quattro cilindri da 136 cavalli (210 orari, 9.4 secondi 0-100) si abbassa il prezzo d’attacco della Serie 3, arrivando a 32.350 euro. Più in alto si colloca la 320d Efficient Dynamic, a 38.700 euro – con la variante xDrive a 41.300 euro -; poi troviamo la Bmw 320i xDrive a 39.750 euro, la 325d con cambio manuale a 41.900, la 328i xDrive a 43.200 euro, la 330d xDrive a 49.900 euro e, infine, la 335i xDrive a 52.400 euro.

    Bmw Serie 1, l’autunno 2012 regala la 114d

    Bmw-Serie-1-120d-xDrive

    Arriva un autunno caldo a Monaco di Baviera. Tante novità per la gamma Bmw, a partire dalla compatta Serie 1, per arrivare fino alla Serie 3 in versione Touring. E sono interventi importanti, di quelli che lasciano il segno. Stiamo parlando di nuove motorizzazioni, che amplieranno l’offerta della due volumi che deve fronteggiare l’assalto di Audi A3 e Mercedes Classe A, come anche contribuiranno ad abbassare il prezzo d’attacco della Bmw Serie 3. Diesel e benzina, entrambe le alimentazioni avranno nuove frecce al proprio arco.
    Si parte con un diesel depotenziato, che andrà a trovar posto sotto il cofano della Serie 1 che diventerà 114d. L’unità sarà la stessa da 1.6 litri TwinPower che equipaggia la 116d, ma anziché 116 cavalli ne svilupperà 95. Adeguata la coppia massima, che passerà da 260 Nm a 235 Nm, spalmati tra i 1500 e 2750 giri/min.

    Prestazioni dignitose, che pur cedendo qualcosa in termini assoluti (lo zero-cento passa da 10″3 a 12″2, mentre la velocità massima scende a 184 km/h dai 200) ripagano con percorrenze davvero ragguardevoli. Mediamente 26 km/litro nel ciclo misto: sono questi i dati dichiarati dal costruttore tedesco, a fronte di emissioni di Co2 pari a 112g/km. La Serie 1 114d sarà disponibile sia con carrozzeria 3 che 5 porte e avrà il pacchetto Efficient Dynamics, che comprende lo start&stop, il recupero dell’energia dispersa in frenata e l’indicatore di cambiata. Accorgimenti buoni per centellinare il gasolio e incrementare l’autonomia di marcia.

    A listino arriveranno anche le versioni 3 porte della Serie 1 118i e 120d. Rispettivamente un 4 cilindri in linea benzina da 1.6 litri turbo (170 cavalli) e un 4 cilindri turbodiesel da 184 cavalli, entrambi già presenti nell’offerta della carrozzeria 5 porte.

    Oltre alla 114d, la grande novità che arriverà nei prossimi mesi, probabilmente già a novembre, sarà rappresentata dalla trazione integrale xDrive, per la prima volta disponibile sulla Serie 1. Due versioni, una diesel e una benzina, entrambe affatto banali. La logica spinge per la 120d xDrive, un diesel che scatta in 7″2 da 0 a 100 e tocca i 225 km/h con un consumo medio dichiarato di 4.7 litri/100 km. Il cuore, invece, propende per la M135i xDrive. Altra storia, altra cavalleria… altri consumi. Trecentoventi cavalli e 450 Nm di coppia massima espressi dal sei cilindri in linea, con uno scatto che vale 4″7 e velocità massima di 250 km/h, con un cambio automatico 8 rapporti di serie. Il prezzo? Non è stato ancora comunicato, ma basti sapere che sarà superiore ai 42 mila euro necessari per la M135i.

    Bmw Serie 3: 320i e 316i allargano l’offerta

    Bmw-Serie-3-316i

    La nuovissima Bmw Serie 3 inizia ad ampliare la propria gamma. Dopo l’introduzione al lancio delle motorizzazioni più grandi, adesso tocca all’efficiente motore 4 cilindri turbo benzina da 1.6 litri fare la sua apparizione. Due versioni: 320i Efficient Dynamics e 316i. Non si confonda la sigla 320i, già presente tra l’altro a listino, dove indica il modello con il due litri da 184 cavalli. La 320i Efficient Dynamics è il primo modello con il millesei turbo benzina e gli accorgimenti per consumare meno. Detto del sistema TwinPower Turbo, che sdoppia i condotti dei gas di scarico che attivano il turbocompressore, va segnalata l’ottimizzazione della gestione del motore, dei rapporti del cambio e un’attenzione particolare all’aerodinamica e alla resistenza al rotolamento delle gomme.

    Centosettanta cavalli, 250 Nm di coppia massima e un consumo medio di 21 km/litro sono le credenziali della Serie 3 320i Efficient Dynamics. Ma non sarà la soglia d’ingresso al mondo della berlina bavarese, visto che con lo stesso propulsore turbo benzina sarà offerta la 316i. Appena 136 cavalli che dovrebbero muovere ancora agevolmente la tre volumi Bmw. Sarà interessante attendere i prezzi, che dovrebbero scendere al di sotto dei 30 mila euro con questa versione “d’attacco”.

    Infine, la variante Touring. Sulla Serie 3 station wagon infatti arriveranno tre motorizzazioni nuove: il due litri turbo da 184 cavalli (320i) Euro 6, il diesel 2 litri 318d e 316d, rispettivamente con 143 e 116 cavalli. Il cambio sarà un sei marce manuale, in optional l’automatico 8 rapporti.

    1083

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Auto nuoveBerlineBmwBmw Serie 3BMW Serie 3 TouringVideo Auto
    PIÙ POPOLARI