Motor Show Bologna 2016

Bmw Serie 5, consumi ridotti e più cavalli per 518d e 520d [FOTO]

Bmw Serie 5, consumi ridotti e più cavalli per 518d e 520d [FOTO]

Consumi ridotti, più potenza e nuova logica di funzionamento del cambio

da in Auto 2014, Auto nuove, Berline, Bmw, Bmw Serie 5, Motori auto
Ultimo aggiornamento:

    Migliorano le prestazioni, riducendo i consumi. I due litri turbodiesel della Bmw Serie 5, proposti sulla 518d e 520d, riescono a tagliare fino a 0.4 litri/100 km le richieste di carburante nel ciclo misto, a fronte di un incremento di potenza che tocca i 6 cavalli nel caso della Bmw 520d.
    Un affinamento che potrebbe apparire superfluo, ma che si accompagna con una rivisitazione generale del gruppo motore-cambio, con l’interessante accorgimento delle cambiate collegate all’impianto di navigazione. Lo Steptronic 8 marce è uno dei migliori cambi automatici installato su auto di serie e viene proposto sia sulla Serie 5 berlina che Touring, in alternativa al sei marce manuale.

    E’ standard, invece, sulle versioni integrali xDrive. Nel caso in cui si abbia a bordo anche il sistema di navigazione, questo viene sfruttato dal software per riconoscere il percorso sul quale si sta guidando e adeguare le logiche di funzionamento alla strada. Ad esempio, all’approssimarsi di un incrocio scalerà una marcia per approfittare dell’effetto coasting e ripartire con un rapporto adeguato, o ancora, nei tratti misti, con successioni di curve, il navigatore “aiuterà” il cambio nel mantenere la stessa marcia anziché effettuare i fastidiosi doppi passaggi in salita e discesa, evitando cambiate inutili.

    Tornando al motore 2 litri TwinPower Turbo, è stato reso più leggero di 2 kg, monta cuscinetti rivisti per i turbocompressori ed è stato modificato il ricircolo dei gas di scarico, oltre ad avere delle pompe dell’olio gestire dalla mappatura del motore.

    Le prestazioni dicono come la Bmw 520d vanti 190 cavalli e 400 Nm di coppia, consumando appena 4.1 litri/100 km con il cambio Steptronic: sono 20 Nm di coppia in più, oltre ai 6 cavalli; quanto alla versione base, da 150 cavalli e 360 Nm, riesce a fare lo zero-cento in 9″5 (berlina), a fronte dei 7″9 sufficienti alla 520d. In entrambi i casi, tempi riferiti ai modelli con cambio manuale, rispetto al quale lo Steptronic migliora di circa 2 decimi.

    Il prezzo di listino di Bmw Serie 5 con motore 2 litri 150 cavalli parte da 43.750 euro, mentre la 520d da 46.250 euro.

    347

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Auto 2014Auto nuoveBerlineBmwBmw Serie 5Motori auto

    Motor Show Bologna 2016

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI