BMW Serie 5 GT e BMW 740d equipaggiate con xDrive

BMW Serie 5 Gran Turismo e BMW Serie 7 diesel (740d) saranno equipaggiate con il sistema di trazione integrale elettronica "intelligente" xDrive, progettato originariamente da BMW per i SUV della gamma X

da , il

    BMW Serie 5 GT

    La gamma di vetture BMW dotate della trazione integrale elettronica xDrive si arricchirà di due nuovi modelli: la BMW Serie 5 GT e la BMW 740d, top di gamma per quanto riguarda le motorizzazioni diesel della Serie 7. Sulla Gran Turismo la trazione 4×4 sarà disponibile a partire dal prossimo mese di giugno, mentre per il modello diesel bisognerà aspettare fino a settembre. Il sistema “intelligente” progettato dalla casa costruttrice tedesca garantisce la corretta distribuzione della spinta del motore sui due assali, in tutte le condizioni di guida.

    Le auto sulle quali sarà possibile installare il sistema xDrive sono 530d e 550i, a giugno, alle quali si uniranno 535d e 535i a settembre. Nello stesso mese anche la BMW Serie 7 diesel vedrà presentata nella versione a quattro ruote motrici per la vettura top di gamma 740d. Inizialmente il sistema era stato pensato per i SUV della serie X, per essere poi introdotto sulle berline Serie 3, Serie 5 e Serie 7.

    Il dispositivo xDrive, grazie ad una speciale frizione multidisco controllata elettronicamente, è in grado di riconoscere e correggere tempestivamente ogni segno di sotto o sovrasterzo, distribuendo la coppia in modo adeguato. Il sistema trasferisce la giusta quantità di potenza ai due assali, favorendo le ruote che presentano l’attrito maggiore.

    «Il punto forte di questa eccezionale tecnologia – spiegano dalla casa costruttrice – è la precisione nel controllo e nella gestione del motore, che ottimizza la trazione sulle superfici a scarsa aderenza e offre nel contempo eccellenti dinamiche di guida su strada».