BMW Serie 5, nuovi motori in arrivo a settembre

La BMW Serie 5 avrà nuovi motori dopo l'estate

da , il

    BMW Serie 5, nuovi motori in arrivo a settembre

    La BMW Serie 5 sarà dotata di nuovi motori dopo l’estate. La berlina e la station wagon avranno una serie di motorizzazioni più potenti con l’arrivo dei 4 cilindri al posto dei 6 cilindri. Una di queste novità sarà rappresentata dalla BMW 520d EfficientDynamics Edition con un consumo di 4,5 l/100 km e un livello di emissioni di 119 g/km di CO2. La riduzione del 10% nei consumi è stata ottenuta utilizzando il 2 litri common rail da 184 CV che è in grado di spingere la vettura a 231 km/h e farla accelerare da 0 a 100 km/h in 8,2 secondi.

    Entro il termine del 2011 l’offerta a gasolio della berlina prevederà anche il rinnovamento della 525d, che lasciato il 6 cilindri in linea adotterà il nuovo 4 cilindri. La cilindrata passerà da 3 a 2 litri, con un potenza che salirà da 204 a 218 CV. In questo caso la velocità massima è di 243 km/h, lo scatto 0-100 avviene in 7 secondi e il consumo si attesta sui 5,0 l/100 km. Per la BMW 530d, il 6 cilindri in linea sale a 258 CV. La velocità massima di 250 km/h e 6 secondi per scattare da 0 a 100 km/h con un consumo di 5,3 l/100 km per la berlina con cambio automatico.

    La più sportiva delle Serie 5 diesel sarà la BMW 535d con 313 CV e 630 Nm. Le prestazioni della 535d berlina sono di 250 km/h, 5,5 secondi da 0 a 100 e un consumo di 5,4 l/100 km. Arriveranno in autunnno anche la nuova 520i da 184 CV e 6,5 l/100 km e la nuova BMW 528i, con 4 cilindri TwinPower Turbo di 2 litri. La BMW 528i berlina scatta da 0 a 100 km/h in 6,3 secondi, arriva ai 250 km/h e consuma 6,5 l/100 km con l’automatico.