BMW Serie 6 Cabrio al Salone di Ginevra

La BMW Serie 6 Cabrio è stata svelata durante il Salone di Ginevra 2011, in corso in questi giorni

da , il

    bmw serie 6 cabrio ginevra2011

    La BMW Serie 6 Cabrio è stata presentata dalla casa automobilistica tedesca durante il Salone di Ginevra 2011, in corso in questi giorni. Si tratta della prima volta in una manifestazione automobilistica europea, dopo essere stata esposta al Salone di Los Angeles 2010 e al Salone di Detroit 2011. Questa è la più recente automobile che l’azienda ha presentato ed è la seconda generazione di una vettura che si vuole concentrare su una particolare nicchia di clienti. La nuova versione della cabriolet di lusso è già disponibile sul mercato e nel nostro Paese è già in vendita.

    La nuova BMW Serie 6 Cabrio ha una linea poco originale rispetto alla generazione precedente. Questa è caratterizzata da uno stile più convenzionale e meno spregiudicato. Al momento la nuova Serie 6 Cabrio è stata equipaggiata solo con due propulsori, entrambi benzina, ma si dice che il diesel potrebbe arrivare in seguito. Si tratta di un motore 3,0 litri, sei cilindri in linea e di un motore 4,4 litri, V8. Entrambi sono dotati di iniezione diretta, doppia sovralimentazione, trazione posteriore e cambio automatico sequenziale a otto rapporti.

    La nuova BMW 640i Cabrio è stata dotata anche di 320 cavalli che sono emanati dal motore 3,0 litri benzina. Il prezzo della nuova BMW Serie 6 è di 87.000 euro nell’allestimento base e di 93.650 euro nell’allestimento Futura, che è quello rifinito e con molti più accessori. La nuova BMW 650i Cabrio è stata dotata di 408 cavalli, che sono erogati dal propulsore 4,4 litri benzina e ha un prezzo di 102.250 euro nella versione base oppure di 106.850 euro se si sceglie la versione Futura. In seguito saranno presentate anche la nuova BMW Serie 6 Coupé e la nuova BMW M6.