Bmw Serie 7: anche con trazione integrale

La versione della Bmw Serie 7 pronta a beneficiare di questa caratteristica è la 750i con motore V8 di 4,4 litri di cilindrata da 407 cavali di potenza che beneficia della caratteristica che fa si che la potenza migri , all’occorrenza, dal 100% dall’asse posteriore al 50% tra i due assi grazie ad un particolare sistema che utilizza una frizione a dischi multipli

da , il

    Nuova BMW Serie 7

    L?integrale, c?è chi lo adotta permanentemente e chi dopo lo abbina al sistema delle due ruote motrici e viceversa, ad esempio, come fa Bmw con la ? sua ? Serie 7 .

    Difatti la nuova ammiraglia della Casa bavarese ha disposto che la vettura sfruttasse anche il sistema della trazione integrale X-Drive, prima volta nella sua storia!

    La versione della Bmw Serie 7 pronta a beneficiare di questa caratteristica è la 750i con motore V8 di 4,4 litri di cilindrata da 407 cavali di potenza che beneficia della caratteristica che fa si che la potenza migri , all?occorrenza, dal 100% dall?asse posteriore al 50% tra i due assi grazie ad un particolare sistema che utilizza una frizione a dischi multipli.

    Il risultato è quello di assistere ad un?auto indiscutibilmente confortevole e lussuosa al contempo ma con caratteristiche da vera sportiva e dall?elevatissima tenuta di strada.

    La Bmw 750 XDrive verrà commercializzata dal prossimo mese e costerà 3.400 euro in più rispetto alla versione tradizionale.