BMW Sportback Concept: rendering di una nuova coupé dell’Elica [FOTO]

La BMW Sportback Concept è una vettura immaginata e realizzata con il programma di modellazione Cinema 4D da uno studente di origini turche, Ismet Çevik

da , il

    Oggi parliamo della BMW Sportback Concept. Ci sono due tipo di rendering: quelli che cercano di immaginare un nuovo modello il cui lancio è oramai imminente sul mercato e quelli che, invece, vogliono tradurre in immagini la fantasia e la creatività di un designer. La BMW Sportback Concept appartiene indubbiamente a questa seconda categoria. Si tratta, infatti, di una vettura immaginata e realizzata con il programma di modellazione Cinema 4D da uno studente di origini turche, Ismet Çevik. Studente di design industriale, Çevik ha preso ispirazione dalla BMW Serie 6 Gran Coupé per realizzare questa inedita coupé, il cui design è evidentemente soggetto a qualche influenza della più recente produzione bavarese.

    Rispetto alla Serie 6 Gran Coupé, la BMW Sportback Concept perde i due sportelli posteriori, per essere più aggressiva e slanciata. Anche se il nome “Sportback” ci fa pensare più ad un’Audi che ad una BMW, la vettura che potete vedere nella nostra gallery è davvero ben riuscita, contraddistinda da uno stile capace di fondere insieme elementi tipici del corso stilistico della casa di Monaco di Baviera con elementi di novità. Il frontale è caratterizzato da gruppi ottici dalla forma squadrata, un po’ una novità in casa BMW, la cui geometria interna è ripresa anche dalle luci diurne a LED incastonate all’interno delle due prese d’aria laterali sullo scudo paraurti. Il tipico doppio rene è più sviluppato in orizzontale, mentre sul cofano, a partire dallo stemma dell’azienda, si apre una doppia nervatura che ci ricorda un po’ una soluzione Alfa Romeo.

    Il posteriore, invece, si distingue per l’impiego di una vetratura concava dalla forma piuttosto elaborata. Elaborati sono anche i fanali posteriori, sia per quanto concerne la forma esterna, sia per quanto riguarda la geometria interna. Secondo le intenzioni dello studente Ismet Çevik c’era quella di realizzare una coupé ancora più lussuosa della Serie 6. Voi cosa ne pensate?