Bmw: vendite 2010 in aumento

Le performance di mercato di Bmw registrano una crescita dal 2009 a oggi

da , il

    bmw vendite 2010

    I volumi di vendita di Bmw continuano a espandersi. Il 2010 è stato per la casa automobilistica bavarese un anno decisamente propizio. Durante questi primi sei mesi dell’anno, si sono registrate il 13,1% di immatricolazioni in più rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente. Gli incentivi non ci sono più, è vero, ma gli assi nella manica di Bmw – tanti – non hanno sempre a che vedere con l’ecologia.

    I vertici aziendali prevedono di accumulare un ulteriore incremento da qui alla fine dell’anno, pari a circa il 10%.

    Dalla casa imputano i rosei risultati alla fine della grande depressione e allo spiraglio a cui guarda oggi l’economia. Vero è che le performance di mercato di certi modelli hanno fatto la loro parte.

    La Bmw Serie 5, per esempio, nata nel lontano 1972, è ancora tra le preferite della grande famiglia Bmw. Oggi, la quinta generazione dell’elegante berlina è uno dei capisaldi della strategia di mercato della casa e firma i maggiori successi sulle immatricolazioni.

    Ma i meriti vanno anche alla Bmw X1, il “piccolo” Suv di nuova concezione, sin da subito accolto con fervore dal pubblico.

    La divisione vendite ci fa sapere inoltre che, grazie alle cifre appena segnalate, è previsto un miglioramento significativo degli utili e del tasso di ritorno degli investimenti. Sempre che la ripresa dell’economia mantenga questo ritmo positivo, continuando a superare le aspettative del 2009.