BMW X1: caratteristiche e prezzi

Viste le dimensioni, tanto per cominciare, 4 metri e mezzo circa in fatto di lunghezza, se pensiamo ai competitors, il pensiero corre veloce alla Toyota RAV 4 e auto similari in un segmento abbastanza difficile proprio perché ricco di proposte provenienti da mezzo mondo!

da , il

    BMW X1: caratteristiche e prezzi

    Del tutto liberata dai veli che ancora la coprivano, eccola la BMW X1 che potremo cominciare ad acquistare fin dal prossimo mese di ottobre.

    E di fatto la BMW X1, è il Suv d?entrata della Casa tedesca per chi desidera una vettura del genere senza doversi dissanguare economicamente e anche se parliamo di una X1, dunque che sembrerebbe derivata dalla Bmw Serie 1, la X1 deriva invece dalla Serie 3, almeno in fatto di pianale.

    Viste le dimensioni, tanto per cominciare, 4 metri e mezzo circa in fatto di lunghezza, se pensiamo ai competitors, il pensiero corre veloce alla Toyota RAV 4 e auto similari in un segmento abbastanza difficile proprio perché ricco di proposte provenienti da mezzo mondo!

    La BMW X1 non sarà soltanto a trazione integrale, sarà infatti venduta anche con la sola trazione posteriore e con una gamma articolata e diversificata di motori disponibili.

    Si parte con la BMW X1 sDrive 18d con la sola trazione posteriore come ci indica la lettera ?s? ed un motore di 2,0 litri di cilindrata turbodiesel in grado di erogare 143 cavalli di potenza con emissioni di CO2 pari a 136 grammi al chilometro. Il motore è, ovviamente, lo stesso montato sulla trazione integrale, X1 XDrive 18d e così vediamo che la versione a due ruote motrici raggiunge i 200 orari di velocità massima e l?altra versione i 195 km/h, la versione a trazione posteriore accelera da 0 a 100 orari in 9 secondi e mezzo e l?altra in 10 secondi.

    Si può anche scegliere la BMW X1 con il motore di 2,0 litri di cilindrata turbodiesel da 177 cavalli di potenza sia a trazione posteriore che integrale. Per concludere la scelta con altre due motorizzazioni per la sola trazione integrale ricordiamo il 2,0 litri biturbo diesel da 204 cavalli di potenza ed il 3,0 litri a sei cilindri benzina da 258 cavalli.

    Per quanto attiene i cambi marcia disponibili sia i manuali che gli automatici ma le due ultime versioni appena viste dispongono del solo cambio automatico Steptronic a sei rapporti.

    Ottima in fatto di confort interno la BMW X1 che oltretutto può fare affidamento su un ottimo bagagliaio di quasi 420 litri di capienza che divengono 500 fino a ben 1.350 litri agendo sui sedili.

    Vedremo la Bmw X1 al prossimo Salone di Francoforte il mese prossimo e subito dopo la vettura sarà disposta in vendita a prezzi che partono da circa 30 mila euro per giungere massimo a 41.500 euro prevedendo tutta via versioni a prezzi intermedi. Da ricordare, infine, che la differenza di prezzo fra le versioni integrali e a trazione posteriore è di circa 2.000 euro.