BMW X6 M Twin Power Turbo

anche la bmw x6 esce nella versione sportiva targata M, con prestazioni più elevate grazie alla tecnologia twin power turbo

da , il

    BMW X6 M Twin Power Turbo

    Dalla Casa di Monaco arriva la Bmw X6 M Twin Power Turbo, versione potenziata della fortunata Sports Activity Coupè.

    Coniando questo nuovo segmento Bmw ha fatto centro; basti pensare che il 45% del mercato dei Suv di lusso è tutto suo, coperto dalle vendite di X5 e X6.

    Non potevano mancare le versioni M di questi due splendidi incroci fra coupè e fuoristrada, la sigla che contraddistingue gli esemplari più sportivi della gamma. Abbiamo appena visto, per esempio, la Bmw M3 GTS, versione turismo spartana e potente. Anche la X6 M Twin Power Turbo si doterà di un motore più performante, ma l’eleganza e il comfort non ne risentiranno. Resterà pur sempre una coupé, almeno per metà.

    Il nuovo motore sarà un V8 da 4,4 litri, capace di sviluppare 555 cavalli di potenza. Come spiegano i tecnici di Bmw il nuovo motore Twin Power Turbo è “il primo al mondo con un collettore che serve cilindri di entrambe le bancate” e tecnologia Twin Scroll Twin Turbo. Questo le da un marcia in più in termini di efficienza: prestazioni da super car e catalogazione Euro 5. La Bmw X6 M Twin Power Turbo accelera da 0 a 100 Km/h in 4,7 secondi e raggiunge i 200 Km/h in 16,9 secondi. La trazione è integrale e il cambio è a sei rapporti.

    Anche la Bmw X5 sarà disponibile nella stessa versione M Twin Power Turbo.Le due vetture sono molto simili, cambia solo l’accezione di “coupé” incarnata dalla X6. Per questo la X5 è più spaziosa, più familiare.

    I prezzi non sono così accessibili, ma dopotutto la M non è per tutti. La X6 M sarà venduta a 115.500 euro, mentre la X5 M costerà 112.900 euro.