Motor Show Bologna 2016

BMW Z4 Coupè: caratteristiche e prezzi

BMW Z4 Coupè: caratteristiche e prezzi

Costa parecchio, ma per una due posti secchi in versione coupè, la BMW Z4 è quella che meglio di tutte incarna la veste che deve avere un'auto del genere, per non parlare della roadster, che otretutto volendo scegliere motorizzazioni minori costa meno

da in Bmw, Bmw z4, Coupè, Listino Prezzi Auto
Ultimo aggiornamento:

    E’ nata nel 2006, dunque abbastanza attuale e si rivolge ad una clientela danarosa ed esigente che privilegia in primis la sportività di guida e la qualità ai massimi livelli; è chiaro che parliamo di BMW Z4 Coupè.

    Chi l’acquista, visto che problemi economici non ne ha, altrimenti starebbe lontano dalla BMW Z4 Coupè, lo fa per avere una seconda, terza auto da utilizzarsi soprattutto nel tempo libero, lo dimostrano i pochi chilometri percorsi da queste vetture quando giungono sul mercato dell’usato. Non mancano comunque coloro i quali acquistano la Bmw Z4 come unica auto a disposizione ed in questo caso parliamo di un cliente rappresentato da un soggetto single di ceto alto, o di una giovane coppia senza figli, spesso entrambi lavoratori con buone entrate economiche.

    La vettura consta di due soli posti ed è offerta in due versioni di 3,0 litri di cilindrata e 3,2 litri, nel primo caso ci riferiamo al modello della BMW Z4 Coupè 3,0 – Si, da 265 cavalli di potenza in grado di accelerare da 0 a 100 orari in poco più di 5 secondi e mezzo e che raggiunge i 250 km/h di velocità massima con consumi che non consentono percorrenze oltre gli 11 chilometri con emissioni di CO2 abbastanza generose, visto che siamo quasi a 215 gr/km, per un’auto del peso di 1320 chilogrammi.

    L’altra versione della BMW Z4 Coupè si distingue dalla prima per via delle gomme larghe di cui si dota, parliamo della BMW Z4 Coupè M con motore di 3,2 litri di cilindrata da 342 cavalli di potenza, 250 km/h di velocità massima e accelerazioni di 5 secondi per passare da 0 a 100 orari e consumi intorno agli 8 chilometri di percorrenza; ancora più alte le emissioni di CO2, ben 300 gr/km per un’auto dal peso notevole, oltre 1.400 chilogrammi.

    Per entrambe le versioni si ricordano i cambi marcia a 6 rapporti automatico o sequenziale, quest’ultimo non è di serie ma un optional per la versione della BMW Z4 Coupè 3,0 Si.

    Per quanto concerne il costo, la BMW Z4 Coupè – Si, ha prezzi intorno ai 43.500 euro, mentre occorrono 62.000 euro per l’allestimento M. Anche se a questi livelli occorre dire che chi è disposto a pagare tanto una vettura del genere non si tira indietro di fronte ad importanti accessori venduti sotto forma di optional e dunque non è impossibile pagare anche 65/66.000 euro per un modello M più riccamente dotato.

    C’è infine da ricordare che la BMW Z4 esiste anche in versione roadster, che è oggi una delle migliori “scoperte” presenti sul mercato e presenta il vantaggio che, essendo proposta con motori meno potenti, ha costi minori.

    468

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN BmwBmw z4CoupèListino Prezzi Auto

    Motor Show Bologna 2016

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI