NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Bollo Auto: in 6 regioni il rincaro

Bollo Auto: in 6 regioni il rincaro
da in Bollo auto
Ultimo aggiornamento:

    Bollo auto

    Effetti della Finanziaria 2007, bisogno impellente di soldi da parte del Governo, effetti dell’inflazione e chi lo sa, una cosa è certa, quando si tratta di aumentare tasse e imposte, le motivazioni si fa presto a trovarle e, stavolta, come del resto ci si aspettava, ad aumentare è il bollo auto in ben 6 regioni italiane per tutte le auto, escluso Euro 4 e 5 sotto i 100Kw.

    E così, chi il 31 gennaio s’è recato a pagare il bollo, relativo al 2006, s’è trovata la sorpresa, che l’Agenzia ha chiarito in questo modo:

    ”Gli aumenti regionali intervenuti nel corso degli ultimi anni rispetto alla tariffa base per autovetture – spiega l’Agenzia delle Entrate nella ”Guida alle tasse automobilistiche” aggiornata con le ultime novita’ della Finanziaria – entro il limite del 10%, vanno ricalcolati nuovamente prendendo a base per conteggiare la maggiorazione, i nuovi importi approvati con la Finanziaria 2007”.

    Ed ecco il calcolo fatto per noi da Agenzia delle Entrate e riguardante un’auto Euro 0 con più di 100 Kw, 101, ad esempio e quanto si paga in alcune regioni secondo un esempio sviluppato dalla stessa Agenzia, che indica che, in questo caso una tariffa a kw che sfiora i 5 euro (4,95 per la precisione) se si abita nelle sei regioni che avevano gia’ scelto il rincaro massimo, pari al 10%: Abruzzo, Calabria, Campania, Liguria, Toscana e Veneto.

    Immutate le tariffe, almeno sino adesso per Roma, Milano e Torino, che aumentano solamente per i rincari previsti dalla Finanziaria ma senza che queste città e relative regioni abbiano operato alcun aumento; aumenta invece del 7% il bollo in Molise e del 7,98% nelle Marche.

    294

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Bollo auto
    PIÙ POPOLARI