Buca in strada? chiama l’Ania

Buca in strada? chiama l’Ania

    Una pericolosa buca nella strada, adesso c'è un numero verde e un sito per conoscere eventuali asperità della strada in anticipo

    Visto che le nostre strade somigliano più a percorsi di guerra che a strade vere e proprie e ciò comporta dei rischi serissimi sull’incolumità di chi si trova a passarci, è nato un sito online che ci informa sulle strade da evitare perché a rischio buca o…. cratere!

    Il sito è stato voluto dalla Fondazione ANIA, L’Associazione che raggruppa le principali Compagnie di Assicurazione e, oltre a informarci sul rischio di trovarci nel bel mezzo di un guado per fuoristrada purosangue, ci rende anche edotti se in quel determinato percorso i semafori non funzionano, la segnaletica non è in ordine o un incrocio è mal segnalato.

    Ciò senza considerare le informazioni che è possibile reperire al sito riguardo eventuali danneggiamenti lungo le autostrade, a causa di dissesti del manto stradale o del guardrail. Bisogna precisare, comunque, che il motivo ispiratore del sito non è tanto quello di fungere da vero e proprio navigatore satellitare circa il dissesto della nostra rete viaria, semmai trasmettere i dati alle Autorità competenti affinché provvedano al ripristino della situazione di normalità. Infatti, anche i cittadini sono chiamati a collaborare segnalando eventuali anomalie stradali di cui sono a conoscenza, in modo molto semplice, chiamando il numero verde: 800433466, o spedendo una email direttamente al sito stesso.

    Credete che a seguito delle tante denunce inoltrate da parte della Fondazione, spesso proprio su richiesta dei cittadini, alle Autorità che avrebbero l’obbligo di intervenire sulla manutenzione delle strade, si sia risolto molto? Macchè, a fronte di tante segnalazioni, il ripristino alla normalità è avvenuto in un numero insignificante di casi.

    325

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Assicurazione autoAuto nuoveSicurezza Stradale
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI