Cadillac BLS: si cessa di produrla

Cadillac BLS: si cessa di produrla

Si spera possa avere più fortuna il nuovo modello della Cadillac CTS, anche in versione station wagon e motore di 2,9 litri di cilindrata a sei cilindri, affiancata quest’ultima dalla coupè ATS anch’essa realizzata con la trazione posteriore; vedremo!

da in Cadillac, Cadillac BLS, Mercato Auto, Mondo auto
Ultimo aggiornamento:

    Cadillac BLS

    Ingloriosa fine della Cadillac BLS, visto che la Casa americana ha già deciso, dopo appena di tre anni dalla sua nascita, di alienare il modello dal listino.

    La Cadillac BLS veniva prodotta in Svezia nello stabilimento dove si procede alla fabbricazione della Saab 9-3, ma il tonfo delle vendite della BLS non è certo stato causato dal luogo ove veniva assemblata la vettura, quanto, probabilmente causato dalla costituzione meccanica dell’auto, in questo caso a trazione anteriore in netta controtendenza rispetto a quella che è la tecnica costruttiva di Cadillac, col risultato che le 10 mila unità annue non si sono mai mantenute neanche con il modello station wagon e la produzione è dunque cessata.

    Si spera possa avere più fortuna il nuovo modello della Cadillac CTS, anche in versione station wagon e motore di 2,9 litri di cilindrata a sei cilindri, affiancata quest’ultima dalla coupè ATS anch’essa realizzata con la trazione posteriore; vedremo!

    196

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN CadillacCadillac BLSMercato AutoMondo auto
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI